Skoda Vision E: verso la prima apparizione europea al Salone di Francoforte

Si tratta del primo prototipo di veicolo elettrico del marchio

di

Skoda Vision E - Il primo prototipo di veicolo elettrico della casa boema, svelato nella sua prima versione al Salone di Shanghai nell'aprile scorso, si prepara per la prima apparizione nel Vecchio Continente al Salone di Francoforte.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Skoda Vision E: verso la prima apparizione europea al Salone di Francoforte
Skoda Vision E

Il Salone di Francoforte, in programma dal 12 al 24 settembre, sarà teatro dell’anteprima europea della Skoda Vision E, prototipo che prefigura il primo veicolo a zero emissioni della casa boema dotato di tecnologie di guida autonoma di livello 3. Mostrato per la prima volta nell’aprile scorso al Salone di Shanghai, i suoi tratti stilistici differiranno rispetto a quest’ultimo in quanto evoluti. Lunga 4,668 mm, larga 1,924 e alta 1,591, con passo di 2,851, è sprovvista del montante centrale per ottimizzare gli spazi all’interno con le portiere che si aprono in senso opposto. Inoltre vanta di quattro sedili singoli e di micro telecamere che prendono il posto dei classici specchietti retrovisori.

I nuovi livelli di connettività sono la chiara indicazione dell’approccio di Skoda al futuro digitale: oltre allo schermo collocato al centro della plancia, e al touchscreen, dove i passeggeri anteriori potranno comandare tutte le funzioni del sistema Skoda Connect, la Vision E dispone di un display dedicato per tutti e quattro gli occupanti. Gli schermi permettono l’accesso alle principali informazioni di bordo e al comando autonomo del sistema infotainment. Per ricaricare il proprio smartphone, in ogni pannello delle portiere è integrato un modulo Phonebox, che gestisce i contenuti multimediali sul proprio display. Non manca nemmeno il modulo LTE per la navigazione ad alta velocità tramite hospot Wi-Fi.

La Vision E è spinta da due motori elettrici dalla potenza complessiva di 225 kW, l’equivalente di 306 CV, che viene trasmessa alle quattro ruote, per un’autonomia di 500 chilometri e velocità massima di 180 km/h. Le batterie possono essere ricarica anche tramite la tecnologia induttiva. Dotata del livello 3 di guida autonoma, in autostrada è in grado di accelerare, sterzare, frenare e anche evitare ostacoli in totale autonomia. Infine, grazie al sistema Car Park Autopilot, può trovarsi e indirizzarsi verso spazi di parcheggio liberi.

6th settembre, 2017

Tag:, , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Skoda: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini