McLaren, un’idea stilistica sulla futura hypercar con l’Halo [RENDERING]

Con abitacolo a 3 posti

McLaren - I render del designer Justin Hyungjung ci propongono una possibile versione estetica della futura hypercar di McLaren, attesa per il prossimo decennio ed immaginata con forma allungata, enorme parabrezza, sistema Halo e layout interno con 3 posti.

Una nuova hypercar di McLaren dotata di Halo, il sistema di protezione per la testa del conducente a forma di aureola, dovrebbe essere lanciata all’inizio del prossimo decennio e, mentre al momento non sappiamo se sarà spinta da un motore ibrido o elettrico, sicuramente sarà caratterizzata da numerose innovazione tecnologiche all’avanguardia.

A provare a darci un assaggio di come potrebbe essere questa nuova creatura di McLaren è il designer Justin Hyungjung, autore di una serie di render, che potete vedere nella gallery, che immaginano la futuristica hypercar della Casa di Woking. La vettura ha un design che si ispira chiaramente ai recenti modelli Sport Series di McLaren.

In particolare le proporzioni di questa hypercar, chiamata dal suo autore McLaren Ultimate Concept, sono strettamente legate alla forma allungata della F1 GTR Longtrail, come si nota dai lunghi sbalzi anteriore e posteriore. L’auto è stato poi progettata con sottili fari anteriori, fanali a LED e un parabrezza che si estende sul tetto e prosegue per tutta la lunghezza delle cofano anteriore arrivando fino al paraurti.

Se l’anteriore non è particolarmente elaborato, maggiore audacia stilistica viene invece riservata al posteriore. Guardando la coda dell’auto si notano alcuni spunti derivanti dall’Aston Martin Valkyre, come i due piccoli alettoni sui diffusori singoli e la grandi feritoie per incrementare le capacità aerodinamiche.

Così come la F1 e l’imminente BP23, anche questa hypercar è stata immaginata con un layout interno a 3 posti. Chissà se nei prossimi anni McLaren intraprenderà una strada stilistica simile a quella ipotizzata attraverso questi render.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Anticipazioni

McLaren: Suv? No, grazie

Il prestigioso brand inglese non cederà alla tentazione
Rispetto a qualche anno fa i listini delle automobili si sono arricchiti in maniera esponenziale della categoria dei Suv: quasi