Opel Astra EcoM a metano: energia alternativa al Salone di Francoforte 2017 [FOTO LIVE]

Dispone di un motore turbo 1.4 da 110 cv e 200 Nm

La nuova Opel Astra ecoM a metano sarà disponibile in tutti i propri concessionari subito dopo la conclusione del Salone di Francoforte 2017 che chiuderà i battenti il prossimo 24 Settembre. La versione a metano 1.4 ecoM sarà immessa sul mercato con un prezzo iniziale di 23.300 euro per la versione cinque porte e di 24.300 euro per la versione Sports Tourer.

Opel Astra ecoM – Esattamente due anni fa proprio al Salone di Francoforte, Opel svelò la nuova generazione di Opel Astra. Nell’ottica di una più attenta salvaguardia dell’ambiente senza però rinunciare a prestazioni di tutto rispetto, il costruttore di Russelsheim ha presentato ufficialmente la nuova Astra, già vincitrice del prestigioso premio “Auto dell’anno 2016”, dotata di una inedita alimentazione a metano.

La nuova versione a gas naturale dell’attuale Opel Astra si presenta particolarmente efficiente ed economica dato che, come spiega la stessa casa tedesca “questo carburante è molto meno costoso della benzina. Il motore è ottimizzato per essere utilizzato con gas naturale, biogas o una miscela di questi due carburanti. Se i 117,5 litri nominali di gas (contenuti in due bombole Tipo 4 realizzate in composito a base di fibra di carbonio, equivalenti a un massimo di 19 kg) dovessero essere insufficienti, un serbatoio di benzina di riserva da 13,7 litri consentirà ad Astra ecoM a metano di continuare a viaggiare fino al momento di fare rifornimento.”

Per completezza di informazioni ricordiamo che la nuova Opel Astra ecoM è equipaggiata con un motore turbo 1.4 da 110 cv di potenza e 200 Nm di coppia basato sul quattro cilindri a benzina già montato sia su Astra che su Mokka X. Nello specifico il motore in oggetto, abbinato ad un cambio manuale a 6 rapporti, vanta un consumo dichiarato di 4,3 kg di metano ogni 100 chilometri ed un livello di emissioni di CO2 pari a 116 g/km nel ciclo misto.

Opel ha già fatto sapere che la nuova Astra ecoM sarà disponibile in tutti i propri concessionari subito dopo la conclusione della rassegna motoristica tedesca che chiuderà i battenti il prossimo 24 Settembre. Nell’occasione il costruttore tedesco ha provveduto a comunicare anche i prezzi di listino iniziali della nuova Opel Astra 1.4 ecoM a metano che sarà immessa sul mercato con un prezzo di 23.300 euro per la versione cinque porte e 24.300 euro per la versione Sports Tourer.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Opel Astra EcoM a metano: energia alternativa al Salone di Francoforte 2017 [FOTO LIVE]

Dispone di un motore turbo 1.4 da 110 cv e 200 Nm

di 18 settembre, 2017
La nuova Opel Astra ecoM a metano sarà disponibile in tutti i propri concessionari subito dopo la conclusione del Salone di Francoforte 2017 che chiuderà i battenti il prossimo 24 Settembre. La versione a metano 1.4 ecoM sarà immessa sul mercato con un prezzo iniziale di 23.300 euro per la versione cinque porte e di 24.300 euro per la versione Sports Tourer.

Opel Astra ecoM – Esattamente due anni fa proprio al Salone di Francoforte, Opel svelò la nuova generazione di Opel Astra. Nell’ottica di una più attenta salvaguardia dell’ambiente senza però rinunciare a prestazioni di tutto rispetto, il costruttore di Russelsheim ha presentato ufficialmente la nuova Astra, già vincitrice del prestigioso premio “Auto dell’anno 2016”, dotata di una inedita alimentazione a metano.

La nuova versione a gas naturale dell’attuale Opel Astra si presenta particolarmente efficiente ed economica dato che, come spiega la stessa casa tedesca “questo carburante è molto meno costoso della benzina. Il motore è ottimizzato per essere utilizzato con gas naturale, biogas o una miscela di questi due carburanti. Se i 117,5 litri nominali di gas (contenuti in due bombole Tipo 4 realizzate in composito a base di fibra di carbonio, equivalenti a un massimo di 19 kg) dovessero essere insufficienti, un serbatoio di benzina di riserva da 13,7 litri consentirà ad Astra ecoM a metano di continuare a viaggiare fino al momento di fare rifornimento.”

Per completezza di informazioni ricordiamo che la nuova Opel Astra ecoM è equipaggiata con un motore turbo 1.4 da 110 cv di potenza e 200 Nm di coppia basato sul quattro cilindri a benzina già montato sia su Astra che su Mokka X. Nello specifico il motore in oggetto, abbinato ad un cambio manuale a 6 rapporti, vanta un consumo dichiarato di 4,3 kg di metano ogni 100 chilometri ed un livello di emissioni di CO2 pari a 116 g/km nel ciclo misto.

Opel ha già fatto sapere che la nuova Astra ecoM sarà disponibile in tutti i propri concessionari subito dopo la conclusione della rassegna motoristica tedesca che chiuderà i battenti il prossimo 24 Settembre. Nell’occasione il costruttore tedesco ha provveduto a comunicare anche i prezzi di listino iniziali della nuova Opel Astra 1.4 ecoM a metano che sarà immessa sul mercato con un prezzo di 23.300 euro per la versione cinque porte e 24.300 euro per la versione Sports Tourer.

http://www.motorionline.com/2017/09/18/opel-astra-ecom-a-metano-energia-alternativa-al-salone-di-francoforte-2017-foto-live/