Ford Mustang: la sesta generazione cade nelle grinfie di Liberty Walk

Il tuning sarà svelato il prossimo 9 ottobre all'Okuibuki Motor Park

di

Ford Mustang - L'azienda giapponese ha mostrato in rete uno scorcio della sportiva americana, il cui tuning sarà presentato al "J Nation", evento in programma il prossimo 9 ottobre all'Okuibuki Motor Park di Maibara.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Ford Mustang: la sesta generazione cade nelle grinfie di Liberty Walk
Ford Mustang by Liberty Walk

Presentata in veste aggiornata al Salone di Detroit nel gennaio scorso, la Ford Mustang di sesta generazione è finita nel mirino del noto tuner giapponese Liberty Walk, famoso per le elaborazioni estreme delle supercar dei rispettivi marchi automobilistici che le converte prevalentemente per il mondo del drifting.

Anticipata da un’immagine che ne scorge il profilo e parte del posteriore, è possibile notare le tipiche modifiche dell’azienda di Owariasahi: passaruota estesi per accogliere gli pneumatici maggiorati, minigonne riviste, nolder situato sulla coda per aumentare il carico aerodinamico, oltre a un probabile cambiamento sia ai terminali di scarico che al diffusore.

Plausibile inoltre che Liberty Walk possa offrire differenti tipologie di body kit, ciascuno probabilmente composto da materiali rinforzati con fibre a matrice polimerica, acquistabili in maniera separata come per i modelli soggetti a tuning. La vettura sarà presentata durante il J Nation, evento che si terrà il prossimo 9 ottobre all’Okuibuki Motor Park di Maibara, in Giappone.

19th settembre, 2017

Tag:, , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Ford Mustang: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini