Citroen C4 Cactus: tecnologia intuitiva [#5COSEDASAPERE – EPISODIO 3, INFOTAINMENT]

La base dell’evoluzione futura

di

In questa terza puntata del 5 Cose da Sapere sulla Citroën C4 Cactus ci occupiamo di divertimento e informazione. Ci riferiamo naturalmente al sistema di infotainment, che soprattutto in questo crossover ha assunto un’importanza fondamentale. È stato infatti la base di quello che avremmo visto poi successivamente anche sulla C3 e sulla C3 Aircross. Scopriamo nei dettagli

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Citroen C4 Cactus: tecnologia intuitiva [#5COSEDASAPERE – EPISODIO 3, INFOTAINMENT]
Citroën C4 Cactus

Siamo alla terza puntata del #5CosedaSapere sulla Citroën C4 Cactus, il crossover che ha ufficialmente lanciato la nuova filosofia di design che da diversi anni il Double Chevron sta seguendo per tutta la sua produzione. Questo percorso, come abbiamo già visto, ha coinvolto sia la struttura esterna che quella interna della vettura e questo è vero soprattutto per il sistema di infotainment. Questo infatti è divenuto la base per tutte le auto che negli anni successivi hanno completato l’offerta della casa francese, ovvero C3 e C3 Aircross (guardate le nostre prove in anteprima rispettivamente a questo link per la C3 e a questo per la Aircross). Come ormai siamo abituati a vedere su molte vetture, il display posizionato al centro della plancia è divenuto molto di più di un semplice supporto per il navigatore, ma c’è anche molto altro.

Il display della C4 Cactus misura 7 pollici di diagonale, ovvero poco meno di 18 centimetri. È grande quanto un piccolo tablet e come tale è gestito. Ovviamente sono presenti le funzioni di base che ci aspettiamo da un simile sistema, alcune di serie e altre optional. Da qui controlliamo il climatizzatore automatico, la radio digitale con funzione DAB, la navigazione GPS con limiti di velocità e funzione ecologica, il controllo dei sistemi di assistenza alla guida, naturalmente il telefono e il libretto d’uso e manutenzione interattivo.
Ovviamente, però, non ci si ferma a questo. Insieme a tutti questi sistemi troviamo anche il Citroën Multicity Connect, ovvero il software di app pre-installato dalla casa francese. Sul navigatore originario, infatti, non sono ancora presenti Apple CarPlay e Android Auto, per quanto i nostri smartphone possano ugualmente essere connessi via Bluetooth e cavo USB al sistema. Con il Multicity Connect avremo accesso ad una serie di programmi utilissimi per programmare adeguatamente il nostro viaggio: la funzione Carburante indica la stazione di servizio più vicina o economica, Trip Advisor ricerca hotel e ristoranti nel database della celebre applicazione, Michelin Traffico controlla code e circolazione, e infine Coyote ci avvisa della presenza di autovelox e tutor. Tutte le applicazioni sono interfacciate con i sistemi dell’auto e per questo motivo promettono di essere più efficaci di quelle presenti sui nostri cellulari.
Sul display dell’infotainment vengono visualizzate anche le immagini della videocamera per la retromarcia e, nel caso venisse incluso tra gli optional dal cliente, anche le immagini per gestire il Park Assist, ovvero il sistema automatico di parcheggio nel quale il guidatore deve solamente manovrare freno e acceleratore, con il volante che diventa indipendente.

Infotainment a parte, la C4 Cactus ha introdotto anche altri sistemi di sicurezza e aiuto alla guida interessanti, che hanno reso questo crossover particolarmente ricco e dotato. Pensiamo all’Hill Assist per le partenze con pendenze superiori al 3%, la funzione Cornering Light che dirige il fascio di luce dei fari a seconda della direzione di svolta dell’auto, i tergicristalli Smart Wash per una pulizia ottimale del parabrezza e il tetto panoramico con trattamento termico (lascia passare la luce, ma isola dal calore e dai raggi UV).

Insomma, tutto pensato per il massimo comfort ad un prezzo accessibile e mischiato con uno stile originale e moderno. Tutto questo, però, sarebbe inutile senza delle meccaniche all’altezza. Non mancano nemmeno queste, ma le scopriremo nella quarta puntata!

SCOPRITE LE 5 COSE DA SAPERE SULLA CITROËN C4 CACTUS

29th settembre, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Citroen C4 Cactus: Tutte le notizie


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini