Nuova Suzuki Swift Hybrid 4WD Allgrip: anteprima nazionale al 4×4 Fest di Carrara

Debutta la compatta giapponese a trazione integrale

Suzuki Swift Hybrid 4WD Allgrip - La nuova Suzuki Swift Hybrid 4WD Allgrip fa il suo debutto in anteprima nazionale al 4x4 Fest di Carrara che si svolgerà nel prossimo week-end.
Nuova Suzuki Swift Hybrid 4WD Allgrip: anteprima nazionale al 4×4 Fest di Carrara

In occasione dell’edizione 2017 del 4×4 Fest, che si terrà a Carrara dal 13 al 15 ottobre, Suzuki presenterà in anteprima nazionale la nuova Swift Hybrid 4WD Allgrip, la compatta giapponese che unisce l’efficienza dell’alimentazione ibrida di Suzuki con la vocazione off-road per affrontare i percorsi fuoristrada più impervi ed impegnativi.

In un festival dedicato alla trazione integrale, che quest’anno avrà il tema “Suzuki in alta quota” con ambientazioni ricreate che ricordano le Alpi, la nuova Swift Hybrid 4WD Allgrip si presenta per la prima volta al pubblico italiano e lo fa potendo mettere in mostra le proprie qualità da vettura versatile e grintosa, oltre che innovativa nel sistema propulsivo adottato.

La Suzuki Swift Hybrid 4WD Allgrip, che può vantarsi di essere l’unica nel segmento delle compatte con il sistema delle quattro ruote motrici, fa affidamento alla motorizzazione ibrida che adotta il dispositivo ISG (Integrated Starter Generator) che, pesando appena 6,2 kg e occupando uno spazio minimo, svolge tre differenti funzioni. La prima è quella di motore elettrico che si affianca al motore termico durante accelerazione e ripresa, la seconda è quella da alternatore per il recupero dell’energia in frenata o rilascio e la ricarica delle due batterie di bordo, mentre la terza è quella di motorino d’avviamento con funzione Start&Stop.

Al 4×4 Fest di Carrara sarà allestita un’apposita area test nella quale i visitatori potranno provare la nuova Suzuki Swift 4WD Allgrip testandone le capacità da fuoristrada su percorsi off-road realizzati ad hoc, oltre a poterne saggiare anche le qualità in strada in tradizionali test drive su aree esterne all’evento.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati