Rally Due Valli, Pirelli: a caccia dell’ultimo trofeo stagionale

I P Zero saranno impiegati in massa nella prova veronese

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Rally Due Valli, Pirelli: a caccia dell’ultimo trofeo stagionale
Peugeot 208 T16 R5

Dopo aver conquistato titolo europeo della montagna con Simone Faggioli; titolo europeo rally con Kajetan Kajetanowicz – ma anche tutti gli altri titoli di categoria del ERC 2017 ad iniziare dai due allori Junior U27 (Chris Ingram) e Junior U28 (Marijan Griebel); titolo europeo di tre categorie – le principali – su quattro nei rally storici (con Eric Comas , ‘Lucky’, e Karl Wagner) ed il titolo italiano con Luigi ‘Lucky’ Battistolli, i piloti Pirelli nel weekend al Rally Due Valli cercheranno di completare questo straordinario palmares con il titolo italiano assoluto rally, di fatto il solo obiettivo stagionale di rilievo che ancora manca.

Paolo Andreucci e Anna Andreussi con la Peugeot 208 T16 ufficiale di Peugeot Italia partiranno da leader della classifica generale piloti, così come Peugeot dal vertice della graduatoria costruttori: con l’intenzione di conquistare sia il titolo italiano rally assoluto piloti che costruttori. Ma se per quest’ultimo il vantaggio di Peugeot Italia – da tanti anni legata a Pirelli – è consistente, per lo scudetto piloti sarà lotta serratissima.

Tre piloti ancora in lizza, gara conclusiva resa ancora più ‘pesante’ dal fatto che assegnerà il 50% di punti in più del consueto, e il gioco degli scarti trasformano il Due Valli in una vera e propria finalissima dove la vittoria è quasi un obbligo per chi vuole diventare Campione d’Italia 2017. Sia per Andreucci che per Peugeot si tratterebbe del decimo titolo italiano assoluto!

In sintesi: Andreucci parte da quota 84,5 punti, Simone Campedelli da 76 e Umberto Scandola da 71, con il leader obbligato all’eventuale scarto di 3 punti e con un massimo di 27 punti in palio (11,25 per la vittoria in ciascuna delle due tappe e 4,5 per il successo finale nella gara). Come dire: tutto può succedere.

Nel rally veronese saranno come sempre tanti i piloti che useranno i pneumatici Pirelli P Zero, e fra questi vanno ricordati in particolare il talento emergente Marco Pollara ed il consolidato campione Luca Rossetti.

Marco Pollara, appena laureatosi Campione d’Italia sia delle 2 Ruote Motrici che degli Junior con la Peugeot 208 R2 Pirelli, farà il suo debutto al volante della più potente Peugeot 208 T16 di Peugeot Italia con al fianco Giuseppe Princiotto.

Luca Rossetti, festeggerà con questo rientro nel Tricolore al volante della Skoda Fabia R5 Pirelli il recente trionfo nella serie nazionale IRC, vinta imponendosi in tutti i rally in programma, e ritroverà al suo fianco Matteo Chiarcossi, il navigatore con cui ha ottenuto i suoi titoli più prestigiosi: tre campionati europei ed un campionato italiano assoluto.

In occasione di questa gara si concluderà anche il programma federale ACI Team Italia supportato da Pirelli per i giovani piloti con la Toyota Gt86 CS-R3, per l’occasione affidata a Gianandrea Pisani.

Interamente su asfalto, il Rally Due Valli prenderà il via venerdì pomeriggio alle 18,31 con in programma la prova spettacolo in città. Sabato la prima tappa con le restanti 7 prove speciali. Domenica la seconda tappa con altre 8 prove speciali ed arrivo finale alle 17,30 in Piazza Bra.

11th ottobre, 2017

Tag:, , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini