Audi A7 Sportback 2018: nuove immagini di alcuni esemplari di prova in vista del debutto [VIDEO SPIA]

La presentazione programmata per il 19 ottobre a Ingolstadt

Audi A7 Sportback 2018 – Sorpresi su strada diversi esemplari della prossima coupé quattro porte della casa tedesca, ancora coperti dalla veste camouflage
Audi A7 Sportback 2018: nuove immagini di alcuni esemplari di prova in vista del debutto [VIDEO SPIA]

Solo diverse ore separano dal debutto della nuova Audi A7 Spotback al Design Center della casa tedesca a Ingolstadt, programmato nella serata del 19 ottobre alle ore 19:00.

Sulla vettura per il momento è affiorato qualche rumors, ma non precise indicazioni sulla parte tecnica. Un breve filmato focalizzato su alcuni dettagli, in attesa della presentazione, pare comunque suggerire una ricercatezza stilistica notevole e tratti che sembrerebbero ispirati alla concept car Prologue, introdotta in passato. La prossima generazione di A7 Sportback sarebbe realizzata sulla versatile e innovativa MLB Evo, utilizzata ad esempio sulle nuove vettura della gamma Sport Utility Vehicle di Audi: Q5 e già sull’ultimo Q7. Una piattaforma che, in questo caso, sostiene forme ben differenti e più sinuose, caratterizzate da un profilo piuttosto filante, e che comprenderebbe gruppi ottici dal motivo luminoso LED articolato, funzionale ad amplificare la stessa immagine dell’auto. Intanto, in rete è presente anche un filmato che ritrae diversi esemplari in movimento su strada, ancora celati.

Dopo la presentazione pianificata, come detto, nella serata del 19 ottobre alle ore 19:00 all’interno del Design Center del marchio a Ingolstadt, la vettura potrebbe essere mostrata al pubblico in occasione del prossimo Salone di Los Angeles, previsto per il primo dicembre di questo anno. La coupé quattro porte, che sarebbe la rivale diretta dell’altrettanto raffinata Mercedes CLS, custodirebbe sotto il cofano diverse unità alimentate a benzina e Diesel di potenza variabile, e tra queste potrebbe figurare in seguito una versione ibrida plug-in. Su tutte svetterebbe sempre una potente Audi RS 7 Sportback, che potrebbe essere equipaggiata ancora con un voluminoso propulsore 4.0 litriV8 bi-turbo, la cui spinta valicherebbe anche ai 600 cavalli, in base alle supposizioni affiorate. Svilupperebbe anche una coppia corposa ed elevata. Questa versione potrebbe essere dotata anche di una trazione di tipo quattro, forse di tipo ultra.

Video: autoevolution

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati