Toyota Prius+: la nuova generazione è già su strada [FOTO SPIA]

Ripete la formula della compatta crossover ibrida a 7 posti

La nuova generazione della crossover compatta a 7 posti dotata di propulsione ibrida si rinnova: sarà svelata entro il 2018 per poi essere commercializzata nei primi mesi del 2019

Toyota Prius+ – Presentata al Salone di Detroit del 2011 la versione a 7 posti dell’ibrida per eccellenza Toyota si sta accingendo a lasciare spazio alla nuova generazione. Difatti, a circa 6 anni di distanza dal lancio della crossover nata sulla base della terza generazione della Prius (rispetto alla quale è più lunga di 13 cm ed è più alta di 2,5 cm), Toyota è in procinto di sostituire l’attuale Prius+ con un nuovo modello nato dall’odierna versione di Prius.

La formula non dovrebbe cambiare ed anche la nuova Toyota Prius+ dovrebbe mantenere la forma da crossover adatta a contenere fino a 7 passeggeri e a garantire spazio e praticità a bordo. La conferma a questa supposizione ci viene data dalle immagini raccolte dai nostri fotografi che hanno pizzicato un muletto della nuova generazione di Prius+ alle prese coi primi test drive di sviluppo sull’impegnativo circuito del Nurburgring.

Com’è ovvio che sia il muletto fotografato è ancora ben camuffato in modo tale da non permettere la visione del nuovo design ad occhi indiscreti. Tuttavia è possibile fare alcune supposizioni sul nuovo stile che contraddistinguerà la nuova Toyota Prius+: la nuova nata godrà quasi certamente della calandra già presente sull’attuale Prius e manterrà, come anticipato, la linea da crossover.

A quanto sembra la nuova nata sembra essere caratterizzata anche da un tetto e da una finestratura laterale che in molti punti richiamano quella della Lexus NX. Tuttavia queste ultime sono supposizioni dettate dalle voluminose camuffature utilizzate dal muletto in esame che al momento impediscono di fatto qualsiasi considerazione effettiva sul reale design della nuova Toyota Prius+.

Al di là del puro fattore estetico, la nuova crossover 7 posti ibrida giapponese non rinuncerà al suo cavallo di battaglia principale ossia la propulsione ibrida: al pari della Prius standard anche la Plus sarà dotata del 1.8 Hybrid in grado di offrire una potenza combinata di sistema pari a 122 cv in abbinamento al cambio automatico E-CVT a variazione continua e gestione elettronica.

Stando a quelli che sono i piani futuri del costruttore giapponese la presentazione della nuova Toyota Prius+ dovrebbe avvenire entro la fine del 2018 con la conseguente commercializzazione sul mercato nei primi mesi del 2019.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati