Audi RS 7 Sportback 2019: l’ipotizzata prossima versione ad alte performance [RENDERING]

Potrebbe essere spinta da un poderoso V8 da 650 cavalli

Audi RS 7 Sportback 2019 – Considerando l'ultima versione presentata da poco, si immagina il potenziale aspetto della versione firmata da Audi Sport
Audi RS 7 Sportback 2019: l’ipotizzata prossima versione ad alte performance [RENDERING]

Spigolosa, elaborata, potente. La prossima Audi RS 7 Sportback, immaginata in questa proposta stilistica diffusa in rete, enfatizza la sportività già suggerita dalla nuova A7 Sportback, presentata pochi giorni fa.

X-Tomi Design, rifacendosi ad alcune foto spia apparese sul web e dedicate a un esemplare di valutazione della prossima RS 7 Sportback, ha riplasmato leggermente il frontale per dargli un’impronta ancora più muscolosa e grintosa rispetto a quello dell’ampia berlina degli Anelli, considerando anche le scelte più recenti attuate dal marchio sulle proprie vetture della divisione sportiva.
La personalità più ruggente della prossima ampia berlina dal profilo coupé potrebbe essere legata strettamente all’animosità focosa di un voluminoso propulsore otto cilindri a V di 4.0 litri bi-turbo. Un’unità motrice similare a quella presente sotto il cofano della nuova Bentley Continental GT o della Porsche Panamera Turbo. Si ipotizza che la potenza espressa possa ammontare a 650 cavalli.

La nuova Audi RS 7 Sportback, ipotizzata da X-Tomi Design, oltre a un frontale arricchito da una marcata griglia e ulteriori prese d’aria caratterizzate da un motivo a nido d’ape dalla tinta scura, presenta il logo RS7 sula stessa, una scritta quattro in evidenza e gruppi ottici elaborati che rimandano a quelli della nuova A7 Sportback, assieme ad altri elementi scuri che accentuano la visione d’insieme. Potrebbe essere introdotta al prossimo Salone di Ginevra, in programma a marzo del 2018, e tra i rumors si parla anche di un’eventuale variante ibrida plug-in che condividerebbe diverse componenti con la già nota Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid. L’architettura propulsiva potrebbe essere similare e grazie alla combinazione di unità termica e motore elettrico, associati a un pacco batterie agli ioni di litio, la spinta complessiva potrebbe ammontare a 700 cavalli. Ma per ora sono solo ipotesi.

Rendering: X-Tomi Design

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Audi RS 7 Sportback 2019: l’ipotizzata prossima versione ad alte performance [RENDERING]

Potrebbe essere spinta da un poderoso V8 da 650 cavalli

di 30 ottobre, 2017
Audi RS 7 Sportback 2019 – Considerando l'ultima versione presentata da poco, si immagina il potenziale aspetto della versione firmata da Audi Sport
Audi RS 7 Sportback 2019: l’ipotizzata prossima versione ad alte performance [RENDERING]

Spigolosa, elaborata, potente. La prossima Audi RS 7 Sportback, immaginata in questa proposta stilistica diffusa in rete, enfatizza la sportività già suggerita dalla nuova A7 Sportback, presentata pochi giorni fa.

X-Tomi Design, rifacendosi ad alcune foto spia apparese sul web e dedicate a un esemplare di valutazione della prossima RS 7 Sportback, ha riplasmato leggermente il frontale per dargli un’impronta ancora più muscolosa e grintosa rispetto a quello dell’ampia berlina degli Anelli, considerando anche le scelte più recenti attuate dal marchio sulle proprie vetture della divisione sportiva.
La personalità più ruggente della prossima ampia berlina dal profilo coupé potrebbe essere legata strettamente all’animosità focosa di un voluminoso propulsore otto cilindri a V di 4.0 litri bi-turbo. Un’unità motrice similare a quella presente sotto il cofano della nuova Bentley Continental GT o della Porsche Panamera Turbo. Si ipotizza che la potenza espressa possa ammontare a 650 cavalli.

La nuova Audi RS 7 Sportback, ipotizzata da X-Tomi Design, oltre a un frontale arricchito da una marcata griglia e ulteriori prese d’aria caratterizzate da un motivo a nido d’ape dalla tinta scura, presenta il logo RS7 sula stessa, una scritta quattro in evidenza e gruppi ottici elaborati che rimandano a quelli della nuova A7 Sportback, assieme ad altri elementi scuri che accentuano la visione d’insieme. Potrebbe essere introdotta al prossimo Salone di Ginevra, in programma a marzo del 2018, e tra i rumors si parla anche di un’eventuale variante ibrida plug-in che condividerebbe diverse componenti con la già nota Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid. L’architettura propulsiva potrebbe essere similare e grazie alla combinazione di unità termica e motore elettrico, associati a un pacco batterie agli ioni di litio, la spinta complessiva potrebbe ammontare a 700 cavalli. Ma per ora sono solo ipotesi.

Rendering: X-Tomi Design

http://www.motorionline.com/2017/10/30/audi-rs-7-sportback-2019-lipotizzata-prossima-versione-ad-alte-performance-rendering/