Subaru: nuove piste di prova per lo sviluppo della guida autonoma

Ampiamento del Bifuka Proving Ground di Hokkaido

Subaru - La Casa delle Pleiadi ha costruito due nuovi tracciati all'interno della struttura di Hokkaido per proseguire gli sviluppi legati alla guida automatizzata.
Subaru: nuove piste di prova per lo sviluppo della guida autonoma

La Subaru ha costruito un paio di nuovi tracciati in Giappone per proseguire i test sulla guida autonoma. La struttura, che rientra nel Bifuka Proving Ground di Hokkaido, comprende una pista ad alta velocità lunga 4,2 chilometri, con quattro corsie, curve e asfalto in calcestruzzo per avvicinarsi alle condizioni di una superstrada americana.

La novità prevede un nuovo percorso stradale urbano progettato per simulare la guida in città, con singola corsia in ogni direzione e rotonde. Le ultime modifiche inizieranno il mese prossimo, insieme alla ristrutturazione della parte di impianto già esistente e un nuovo complesso per uffici.

Nel febbraio scorso la Casa delle Pleiadi ha ottenuto dallo Stato della California per condurre i test su strada di nuove funzionalità inerenti alla guida automatizzata, incluso l’affinamento del sistema EyeSight, che agisce su due telecamere stereo che monitorano la zona circostante. La Subaru è attualmente al lavoro sul sistema che permette il cambio di corsia automatico al fine di evitare collisioni.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati