BMW M2 Competition: proposta stilistica della nuova sportiva dell’Elica [RENDERING]

Sostituirà la M2

BMW M2 Competition - La riproduzione digitale realizzata dal designer Manholo Oumar propone l'ipotetico look della BMW M2 Competition, la nuova sportiva della Casa bavarese destinata a prendere il posto dell'attuale M2.

Stando alla recenti indiscrezioni BMW si sta preparando alla sostituzione della M2 con una versione ancora più potente che prenderà il nome di M2 Competition.

Anche se ancorala Casa bavarese non ha confermato l’esistenza della M2 Competition, non sono mancate le occasioni nella quale i prototipi del modello sono stati catturati. La nuova sportiva dell’Elica dovrebbe cambiare anche sotto il cofano abbandonando il sei cilindri turbo 3.0 litri della M2 a favore del motore TwinTurbo che equipaggia le sorelle maggiori M3 ed M4.

Non sappiamo però che aspetto avrà la BMW M2 Competition, ma un ipotesi plausibile sul look ce la propone questa serie di render che potete vedere nella gallery di immagini in calce all’articolo, firmati dal designer Monholo Oumar.

La BMW M2 Competition qui immaginata si distingue dall’attuale M2 per una serie di differenze estetiche evidenti, come l’adozione di splitter frontale in fibra di carbonio, appendici laterali, spoiler, nuovo diffusore posteriore e impianto di scarico con terminali in fibra di carbonio. A ciò si aggiungono ulteriori inserti in carbonio su tetto, prese d’aria e gusci degli specchietti retrovisori.

Dovremo aspettare l’anno prossimo, quando la BMW M2 Competition verrà ufficialmente svelata, per capire quanto questo render c’abbia realmente preso.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati