Dallara Stradale: ecco le prime immagini della sportiva italiana [FOTO]

E' la prima vettura di Dallara in qualità di costruttore

L'inedita Dallara Stradale segna l'ingresso della Dallara Automobili nel mondo dei costruttori di supercar. La nuova Stradale è una vettura altamente prestazionale ma regolarmente omologata per il normale utilizzo su strada.

Dallara Stradale “Un sogno coltivato sulle piste di tutto il mondo. La tecnologia delle corse applicata al piacere della guida. Un prodotto unico, progettato per esaltare le competenze chiave dell’azienda: strutture in fibra di carbonio, aerodinamica e dinamica del veicolo.” E’ con queste parole che la Dallara Automobili dà il benvenuto alla propria nuova ed inedita supercar nata a Varano de’ Melegari.

Giampaolo Dallara, ingegnere che ha dedicato l’intera vita al motorsport dando i natali ben 45 anni fa all’azienda che porta il suo nome e che con le sue vetture ha vinto le maggiori competizioni motoristiche sui circuiti di tutto il mondo, ha finalmente coronato il suo sogno di costruire una vettura altamente prestazionale ma omologata per l’utilizzo su strada.

La nuova Dallara Stradale rappresenta un vero e proprio unicum per l’azienda italiana visto che la stessa Dallara Automobili, pur essendo un’autentica eccellenza nel mondo delle competizioni automobilistiche, ha sempre svolto attività di consulenza per altri marchi automobilistici senza mai figurare col proprio brand in qualità di vero e proprio costruttore.

Una vettura unica per un sogno accarezzato per molto tempo dallo stesso Giampaolo Dallara che nel corso degli anni non ha mai perso di vista il suo obiettivo: realizzare una vettura per riscoprire il puro piacere della guida in strada o in pista. Queste le prime parole dell’Ing. Dallara rivolte alla Stradale: “Mi piace pensare che Colin Chapman, che ho incominciato ad ammirare fin dai tempi della sua Lotus Seven, approverebbe l’essenzialità e la semplicità di questa vetturaIn questo progetto c’è tutto ciò che abbiamo imparato dalle corse e dalle collaborazioni con i nostri clienti, e sono convinto che chi utilizzerà questa vettura potrà provare il gusto del viaggio per il viaggio, la voglia di salire in macchina per fare un bel giro, il piacere della guida.”

(photo credit: Dallara Automobili)

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati