Tesla Roadster: immaginata un’ipotetica variante Shooting Brake [RENDERING]

Un tetto fisso e sinuoso sulla testa

di

Tesla “ShootingBrake” - Una visionaria versione alternativa della nuova prestazionale Roadster statunitense

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Tesla Roadster: immaginata un’ipotetica variante Shooting Brake [RENDERING]
Una variante Shooting Brake della Tesla Roadster immaginata da X-Tomi Design

Aspetto ricercato e tagliente, oltre a performance mirabolanti. La nuova Tesla Roadster resta protagonista sui media internazionali, grazie al concetto estremo e avveniristico.

Come musa ispiratrice, la vettura statunitense è la base per una nuova elaborazione firmata da X-Tomi Design, che riplasma la zona alta posteriore, offrendo una visione denominata semplicemente “ShootingBrake”, suggerendo proprio l’impostazione diversa non solo del tetto, ma della stessa zona retrostante sebbene solo intuibile.

Il risultato ricorda la citata Tesla Roadster, ma come evidenziato la parte posteriore appare ridefinita. L’intervento consentirebbe ai passeggeri della seconda fila di avere maggior spazio per la testa e anche la stessa capacità di carico ne gioverebbe. Non muterebbe il comunque il concetto di base, con sole due porte sui fianchi e un aspetto complessivo elaborato e sportivo.

La nuova Tesla Roadster, considerando i dati affiorati, impressiona alla luce delle prestazioni complessive annunciate. La sportiva californiana sarebbe in grado di coprire la distanza da 0 a 100 km/h in meno di due secondi, 1,9 da quanto segnalato. Così come è elevatissimo il valore suggerito della velocità massima, poco superiore ai 400 km/h (402). Tali prestazioni risultano legati a una trazione integrale e alla enorme coppia proposta dai motori elettrici, alimentati da una batteria da 200 kWh. Un valore doppio, se confrontato con le altre vetture sviluppate sino ad ora dalla società del Nord America. Altisonante anche il dato indicato dell’autonomia complessiva, che ammonterebbe a 1.000 chilometri. Pareggiando per sommi capi il confronto con le vetture alimentate da carburante tradizionale. Il prezzo della Roadster anticipato risulta di 200.000 dollari, ma sarebbe in programma anche una serie speciale denominata Founder Series, nello specifico 1.000 unità proposte a una cifra più elevata di 50.000. Tra gli aspetti interessanti figurano anche la ricercata impostazione del tetto che ricorda una vettura Targa e la presenza di montanti fissi nella zona posteriore, che ospita altri due posti.

Rendering: X-Tomi Design

20th novembre, 2017

Tag:, ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Tesla Roadster: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini