Audi RS7 Sportback 2019: primi scatti di un muletto della prossima generazione [FOTO SPIA]

Si parla di una versione tradizionale e un'ibrida più potente

Audi RS7 Sportback 2019 – Immortalato un muletto di prova della futura berlina di ampie dimensioni ad alte prestazioni

Segnaliamo subito che il colore della livrea è puramente casuale, nonostante sia il giorno del cosiddetto Black Friday. La vettura fotografata, in base alle indicazioni, sarebbe il muletto della prossima generazione di Audi RS7 Sportback, ritratta sulle strade spagnole durante alcuni test di valutazione.

L’estetica dell’auto, pur notando forme piuttosto definite e imparentate con la recentissima Audi A7 Sportback, sarebbe solo un punto di partenza. Si può ipotizzare la presenza sul modello sportivo di elementi aerodinamici ed estetici più caratterizzanti, pensati per accentuarne la visione e assecondarne le performance. Ma a prescindere dall’aspetto, risultano interessanti le voci relative alla parte tecnica. Si tratta sempre di rumors.

La prossima Audi RS7 Sportback potrebbe essere proposta in due versioni, una prima tradizionale e una seconda che accoglierebbe un sistema ibrido plug-in. Si tratterebbe della prima vettura ad alte prestazioni di questa tipologia in formato ibrido plug-in, che potrebbe beneficiare, in base alle voci che circolano, su un impianto tecnico similare a quello della nuova Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid. La parte elettrica sarebbe alimentata da un pacco batterie agli ioni di litio e proporrebbe ulteriori 150 cavalli di spinta, da sommare a quelli forniti dal motore tradizionale. Si tratterebbe sempre di un propulsore V8 bi-turbo di 4.0 litri, in grado di offrire già 550 cavalli. Quindi la combinazione delle due tipologie di potenza, elettrica ed endotermica, produrrebbe una forza massima di 700 cavalli, o attorno a questo valore.

Lo stesso cuore, il già citato V8 bi-turbo, figurerebbe da solo anche sulla versione tradizionale. In questo caso, però, garantirebbe una spinta intorno ai 650 cavalli. Un valore più basso se si prende il dato generale ipotizzato per la ibrida plug-in, ma comunque marcato, valutando la sola azione del motore termico. La prossima Audi RS7 Sportback sarebbe realizzata attorno a un telaio di ultima generazione e il propulsore potrebbe essere legato unicamente a una trasmissione S-tronic otto rapporti e a un tipo di trazione quattro. Si suppone una velocità massima superiore ai 300 km/h, limitata elettronicamente, oltre a uno scatto completato nell’arco di quattro secondi.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati