Mazda MX-5: BBR lancia il kit turbo da 210 CV per l’1.5 Skyactiv-G

Disponibile in UK ad un prezzo di partenza di 5000 sterline

Mazda MX-5 BBR Turbo 210 CV - Si rivoluziona l'anima da aspirata della Miata base, ma si guadagnano ben 80 CV e 110 Nm di coppia, con l'aggiunta di un turbocompressore, aspirazione diretta e incolore ad alte prestazioni, per rendere più briosa la piccola giapponese.
Mazda MX-5: BBR lancia il kit turbo da 210 CV per l’1.5 Skyactiv-G

I proprietari della più mansueta e sobria MX-5 alimentata dall’1.5 litri Skyactiv-G possono ora sfregarsi le mani perché gli specialisti della Miata hanno sviluppato un kit turbo perfettamente compatibile con questa motivazione, che non richiede particolari interventi invasivi all’unità. I maestri di BBR, dopo aver creato il kit per la più performante MX-5 con il 2.0 litri aspirato si sono dedicati alla versione base, portando il 1.5 Skyactiv-G di Mazda da 131 a 210 CV, un netto miglioramento che cambia si l’essenza dell’auto, ma la rende capace di prestazioni decisamente superiori.

Grande anche l’incremento di coppia, che passa ora a 267 Nm, 110 in più rispetto alla versione standard, facendole quindi guadagnare quel brio e quello spunto in più che effettivamente manca al motore aspirato. Tuttavia è stata conservata la natura da aspirato del motore, nel senso che si rivela sempre e comunque affamato di giri, girando alto fino ad oltre 6000 giri/min, senza però perdere di spinta, che si rivela corposa solo dopo i 3500 giri/min, rendendo perciò l’unita efficace solo a giri piuttosto elevati.  Il kit utilizza un esclusivo turbocompressore TSX28-67R twin-scroll.

Il nostro intento è stato quello di non rivoluzionare il comportamento della vettura, solitamente scelta dagli appassionati della guida pura e tradizionale, ma semplicemente abbiamo deciso di regalare quella vivacità di cui questo motore aveva bisogno, offrendogli inoltre maggiore spinta e allungo, per esaltare le emozioni al volante” rivela il capo di BBR Neil McKay. Nel kit è inoltre compreso un performante intercooler facilmente alloggiabile dietro al paraurti, tubazioni ad alta resistenza, aspirazione completa K&N e un software dedicato di BBR capace di rendere il propulsore il più efficace possibile. “Con questa preparazione di primo livello abbiamo deciso di impostare una pressione del turbocompressore a solo 0,4 bar in più del normale, per preservare adeguatamente motore e turbina, ma a breve provvederemo con erogare nuove preparazioni decisamente più performanti“.

Essendo un preparatore inglese il prezzo si aggira su circa 5000 sterline, il che equivalgono a circa 5700 euro con cambio attuale e offre inoltre una garanzia estendibile da 12 a 36 mesi.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati