Carshooting: iON Dash Cam Wi-Fi, per viaggiare sicuri e protetti [RECENSIONE]

Comoda, pratica e ad un prezzo decisamente concorrenziale

iON DashCam Wi-Fi - Recensione - Un strumento comodo per testimoniare incidenti e sinistri stradali, dal funzionamento intuitivo e immediato, pronta per l'utilizzo appena estratta dalla confezione. Corredata di tutto il necessario a parte la scheda MicroSD che deve essere acquistata separatamente.
Carshooting: iON Dash Cam Wi-Fi, per viaggiare sicuri e protetti [RECENSIONE]

Sarebbe bello avere un angelo custode che ci protegga e filmi tutti i giorni durante la guida? Corre quindi in nostro aiuto iON Italia con la sua DashCam Wi-Fi, una comoda e pratica videocamera che filma in automatico tutte le nostre manovre alla guida, facendo da testimone per qualsiasi incidente o situazione che ci capiti al volante. Una sorta di scatola nera che immagazzina in automatico filmati e fotogrammi al fine di testimoniare eventuali incidenti autostradali. Solitamente queste telecamere si posizionano o sul cruscotto o vicino allo specchietto retrovisore, per avere un ampia visuale sulla strada antistante e visionare alla perfezione ogni situazione.

ION DashCam Wi-Fi è corredata di tutto il necessario per renderla subito funzionante all’utente, con una comoda ventosa/supporto adesivo per collocarla sul cruscotto o incollarla al parabrezza della vettura. Nella confezione è inoltre presente il caricatore da 12V per auto, al quale si collega il cavo di alimentazione della dashcam stessa, che si attiverà alla semplice accensione del veicolo. Le varie caratteristiche offerte da questa camera la rendono una valida scelta all’interno del suo mercato, soprattutto grazie alla presenza di un ricevitore GPS che allegherà posizione ed ora ad ogni filmato multimediale generato, per agevolare eventuali reclami assicurativi. Comoda e pratica appunto per le sue dimensioni compatte 63 x 50.7 x 24.1mm e il peso ridotto di 66,3 grammi con un design moderno grazie ad un case realizzato in plastica nera lucida.

Tra i vari punti forti di questo prodotto troviamo sicuramente un obiettivo grandangolare da 125° che riuscirà a rilevare ogni singolo dettaglio presente di fronte alla vettura, con un’ottima risoluzione video  Super HD fino a 2304×1296 a 30fps, grazie ad un sensore da 3 MP CMOS MI3135. È inoltre possibile effettuare foto manualmente premendo sul tasto dedicato sul retro del prodotto, per immortalare situazioni ed eventi particolari. La camera si attiverà automaticamente all’avvio del motore iniziando a registrare video clip e salvandole su una scheda microSD (fino a 64GB, non inclusa), corredandole di ora, posizione GPS e data, per testimoniare precisamente ogni situazione, facilmente scaricabile sul proprio PC grazie al cavo USB fornito nella confezione. Il microfono integrato rileverà anche i rumori circostanti al fine di rendere più esaustiva possibile la registrazione. Nel caso la scheda di memoria dovesse risultare satura di materiale, la camera inizierà automaticamente a cancellare i file più obsoleti, sovrascrivendo con le nuove registrazioni per mantenere una copertura totale degli spostamenti. I sensori e l’accelerometro presenti nella camera rilevano qualsiasi urto o scossone al veicolo, segnando in modo prioritario la clip nel quale è stato registrato lo scontro o l’incidente al fine di non cancellare erroneamente la ripresa interessata dal sinistro. Inoltre la camera attiverà automaticamente la registrazione anche in caso di frenata violenta, immaginando un possibile scontro successivo.

ION fornisce anche la possibilità di scaricare gratuitamente da Apple Store o da Play Store l’applicazione dedicata per poter gestire e visionare le riprese tramite smartphone, che si sincronizzerà automaticamente con la camera grazie al Wi-Fi integrato. Comoda ed intuitiva da utilizzare, soprattutto per visionare le registrazioni in qualsiasi momento si voglia. ION DashCam Wi-Fi è comodamente acquistabile da Amazon ad un prezzo relativamente contenuto di 93,00 euro, comprensiva quindi di supporto per cruscotto, cavo usb, cavo di ricarica, trasformatore da 12V per auto e manuale di istruzioni. Rimane quindi esclusa la scheda MicroSD che deve essere acquistata separatamente.

Leggi altri articoli in Accessori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati