Nuove Porsche 718 Cayman e Boxster GTS: l’essenza sportiva di 365 cavalli [FOTO]

Sotto il cofano un'unità turbo di 2.5 litri

Nuove Porsche 718 Cayman e Boxster GTS – Le nuove versioni sono caratterizzate da particolari che differenziano e una maggiore potenza

Il contrasto tra i particolari scuri e le brillanti tonalità catturano subito l’attenzione, ma è la focosa spinta espressa dal motore a sottolineare maggiormente la natura spumeggiante delle nuove Gran Turismo Sport firmate Porsche: le 718 Cayman GTS e 718 Boxster GTS.

Partendo proprio dal fulcro di queste nuove versioni dei modelli 718, la cui denominazione ricorda una delle sigle storiche del marchio, l’unità motrice è un quattro cilindri boxer turbo-compresso da 2,5 litri, collocato in posizione centrale e ancora più potente. La forza ammonta a 365 cavalli (269 kW). Quindici cavalli in più rispetto alle versioni S, ma anche 35 se si confronta questi esemplari con le precedenti Cayman e Boxster GTS animate da motori aspirati.

Questo cuore termico è legato a una trasmissione manuale sei rapporti o, in alternativa, un opzionale cambio automatico PDK. Sistemi come il Porsche Torque Vectoring (PTV) con differenziale autobloccante, il Porsche Active Suspension Management (PASM) o il Porsche Sport Chrono Package, poi, ne esaltano il lato prestazionale. Si parla di uno scatto completato in 4,1 secondi, leggermente inferiore rispetto ai dati dei modelli S che aumenta in caso di trasmissione manuale a 4,6 secondi, mentre ammonta a 290 km/h il picco massimo di velocità segnalato.

Già ordinabile, in base alle indicazioni, le forme delle nuove 718 Cayman GTS e 718 Boxster GTS presentano elementi neri che ne accentano i tratti muscolosi, evidenziando l’impronta tipica di queste versioni. Un nuovo elemento Sport Design spicca nella zona anteriore, così come gli accennati tratti scuri all’altezza di gruppi ottici e le varie componenti aerodinamiche, oltre ai particolari dedicati e ai voluminosi scarichi.
Come l’esterno, anche l’abitacolo propone una visione più grintosa grazie anche ai rivestimenti in Alcantara e ai sedili sportivi siglati GTS. Indicata anche una specifica applicazione per gli appassionati di guida sportiva denominata Porsche Track Precision App (PTPA).

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati