McLaren BP23: è lei a nascondersi sotto il camouflage? [VIDEO]

Il prototipo sembra ricondurre alla futura hypercar di Woking

di

McLaren BP23 - Un filmato ha catturato le immagini in strada di un prototipo di McLaren, completamente ricoperto dal camouflage, che sembrerebbe essere una versione embrionale della nuova hypercar inglese nota con il nome in codice BP23.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
McLaren BP23: è lei a nascondersi sotto il camouflage? [VIDEO]
Probabile prototipo della McLaren BP23

Dopo aver recentemente annunciato di aver ottenuto nel 2017 il record di vendite, McLaren non ha certo voglia di sedersi sugli allori. La Casa inglese sta lavorando intensamente allo sviluppo della sua nuova hypercar che andrà a collocarsi all’apice della gamma Ultimate Series.

La creatura in questione è nota con il nome in codice BP23, denominazione che sta per Bespoke Project 2 mentre il 3 fa riferimento al numero di posti che offrirà l’abitacolo (probabile che la McLaren Senna fosse il Bespoke Project 1). Questa nuova supercar di McLaren sarà l’erede spirituale dell’iconica F1, anch’essa configurata con tre posti e posizione di guida centrale, nonché per diversi anni (dal 1992 al 2005) detentrice del record mondiale di velocità con i suoi 386,4 km/h.

Il costruttore di Woking ha già mostrato un paio di immagini d’anticipazione con un prototipo mimetizzato guidato dal collaudatore Chris Goodwin, poi passato all’Aston Martin. Sulla BP23, McLaren ha affermato che sarà la Grand Tourer della famiglia Ultimate e che sarà la McLaren più veloce di sempre, anche se non sappiamo se quest’ultima affermazione include o meno anche il recente modello Senna.

Un prototipo che assomiglia molto a quello che il costruttore britannico ci ha fatto vedere finora è stato recentemente avvistato parcheggiato in strada, come possiamo vedere nel video qui sotto. La vettura era ovviamente ricoperta quasi interamente dalla pellicola mimetica. Nell’abitacolo manca un terzo posto, il che potrebbe significare che si tratta di un muletto di prova, probabilmente basato sulla 720S, visto che la versione finale della BP23 non arriverà prima del 2019.

Come tutte le McLaren, la BP23 utilizzerà il telaio MonoCage in fibra di carbonio, forse in una versione aggiornata, e dal momento che farà parte della gamma Ultimate Series si suppone che venga equipaggiata con un powertrain ibrido, come la P1, che potrebbe basarsi sul V8 biturbo da 4.0 litri che ha debuttato sulla 720S affiancato da un unità elettrica per una potenza complessiva superiore ai 1.000 CV.

Tra le altre novità tecniche attese ci sono anche le nuove sospensioni elettrico-idrauliche di McLaren, il sistema Instant Power Assist System (IPAS) ispirato alla Formula 1 che incrementa la spinta in accelerazione grazie al motore elettrico ed il Drag Reduction System (DRS) introdotto sulla P1.

La McLaren BP23 sarà realizzata in soli 106 esemplari e quasi certamente verrà lanciata con un nome diverso che potrebbe contenere al suo interno la sigla F1.

8th gennaio, 2018

Tag:, , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

McLaren BP23: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini