Kia Niro EV si presenta al CES 2018: concept elettrico da 380 km d’autonomia [FOTO e VIDEO]

Motore elettrico con 200 CV, diventerà un modello di produzione

Kia Niro EV Concept - La Kia Niro EV Concept è la novità che la Casa sudcoreana ha svelato al CES di Las Vegas. Si tratta di un crossover elettrico con batteria al litio da 64 kWh che eroga 200 CV di potenza, garantendo circa 380 chilometri d'autonomia. Ricca di avanzate tecnologie, diventerà a breve un modello di serie.

Al Consumer Electronics Show di Las Vegas che ha preso il via qualche ora fa Kia ha tolto il velo dal suo nuovo concept: la Niro EV. Al di là di ciò che suggerisce il nome di questo nuovo crossover, si tratta di qualcosa di più rispetto alla versione elettrica della Niro. 

La Kia Niro EV, realizzata principalmente per mostrare verso quale direzione sta proseguendo il continuo viaggio verso l’elettrificazione da parte della Casa asiatica, è stata interamente sviluppata dal reparto di progettazione di Kia in Corea del Sud.

I cambiamenti stilistici rispetto alla Niro standard sono notevoli, a partire dall’eliminazione della griglia anteriore che non è più necessaria non essendoci alcun bisogno di raffreddare il motore. Al suo posto c’è un sottile pannello digitale sul quale poter scrivere dei messaggi. Nuovi sono anche i fari anteriori e il paraurti anteriore più sportivo, mentre la coda della vettura è stata ridisegnata con linee perimetrali più nette e taglienti.

L’abitacolo della Kia Niro EV Concept è caratterizzata da un approccio minimalista, con una forte presenza di tecnologie digitali. La vettura dispone sul volante di un sensore per il riconoscimento dei comandi gestuali, consentendo al conducente di fare un semplice gesto della mano per passare da un brano musicale all’altro, alzare il volume dell’impianto audio o regolare il sistema di climatizzazione.

Il concept elettrico di Kia dispone di un quadro strumenti digitale, un nuovo sistema di infotainment e un nuovo selettore del cambio. Altra novità tecnologica è l’evoluta interfaccia uomo-macchina che permette al guidatore di accedere alla vetture e alle sue tecnologie attraverso il sistema di riconoscimento facciale e vocale, capace anche di regolare le impostazioni di guida personalizzate e memorizzate precedentemente.

Sul fronte delle caratteristiche tecniche la Niro EV è spinta da un motore elettrico alimentato da una batteria ai polimeri di litio da 64 kWh, per un unità in grado di produrre una potenza di 200 CV e garantire un livello di autonomia di circa 380 chilometri.

Kia ha svelato di essere già a lavoro su una variante di produzione della Niro EV, con la Casa sudcoreana che nei prossimi anni lancerà 16 veicoli elettrificati entro il 2025. Nella sfilza di novità green di Kia ci saranno anche cinque nuovi modelli ibridi e ibridi plug-in, cinque nuovi modelli 100% elettrici e un nuovo veicolo con alimentazione a idrogeno, con quest’ultimo che arriverà nel 2020.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati