Smart: 10 anni da festeggiare con una Fortwo “elettrica”

Nel 2018 sarà un dei pochi marchi a proporre negli Stati Uniti veicoli interamente elettrici, in tutte le sue versioni

L'alimentazione deriva da un motore elettrico da 80 CV abbinato a una batteria agli ioni di litio da 17,6 kWh
Smart: 10 anni da festeggiare con una Fortwo “elettrica”

Smart – Il 2018 è un anno importante per Smart perché coincide col decimo anniversario dell’approdo nel mercato nordamericano. Una ricorrenza importante che va festeggiata come si deve e visto che Smart fa auto, i vertici della casa hanno deciso di lanciare una vettura davvero speciale: Smart Fortwo Electric Drive.

Attesa anche all’imminente salone dell’auto di Detroit, questa piccola city car a trazione elettrica è caratterizzata da una speciale ed esclusiva verniciatura metallizzata denominata Sapphire Blue che la avvolge completamente. Le ruote fornite di serie sono Brabus Monoblock VII da 16 pollici e rifinite di un grigio antracite che, insieme al pacchetto sportivo, dona a questa Smart un aspetto molto aggressivo e lontano da quello che di soluto è legato a questo tipo di vetture. All’interno, fanno bella mostra di sé il pomello del cambio brandizzato Brabus e i tappetini personalizzati.

Nel 2018, inoltre, Smart sarà un dei pochi marchi a proporre negli Stati Uniti veicoli interamente elettrici, in tutte le sue versioni. L’alimentazione deriva da un motore elettrico da 80 CV abbinato a una batteria agli ioni di litio da 17,6 kWh. La casa dichiara che la Smart Fortwo Electric Drive può essere ricaricata completamente in 3 ore attraverso un collegamento a un caricabatterie rapido da 240 V da 32 ampere. Per caricare la batteria fino all’80% servono solamente due ore e mezza. La Smart Fortwo Electric Drive Coupé nella nuova edizione dedicata al decimo anniversario della sarà disponibile dopo il debutto al Salone Internazionale dell’Automobile con un supplemento di circa 2000 euro.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati