Mercedes C 63 S, Brabus rende la coupé ancora più cattiva [FOTO]

Il motore cresce in potenza arrivando a 650 CV

Mercedes C 63 S Brabus - Il tuner tedesco rende ancora più estrema la Mercedes C 63 S con un elaborazione estetica per esterni e abitacolo, oltre all'incremento della potenza nel motore che sale fino a 650 CV.

Mentre la Mercedes C 63 S Coupé preparata da AMG ha una potenza già di per sé significativa, il tuner Brabus ne tira fuori ancora più performance e aggressività estetica con il proprio pacchetto dedicato. 

Brabus ha modificato gli esterni della Mercedes C 63 S aggiornando il paraurti anteriore, che è stato arricchito da un nuovo splitter, e aggiungendo minigonne laterali, componenti aggiuntivi sui parafanghi, nuovo paraurti posteriore, diffusore e spoiler posteriore personalizzato, tutti elementi questi realizzati in fibra di carbonio.

A tutto ciò il programma di tuning di Brabus prevede la possibilità di aggiungere anche i nuovi cerchi, oltre ai loghi Brabus su griglia anteriore, che a richiesta può anche essere illuminato, e portellone del bagagliaio.

Per quanto riguarda gli interni, la Mercedes C 63 S viene arricchita da nuovi paddle al volante, pedaliera in alluminio, loghi Brabus sulle porte e soglie battitacco in acciaio inossidabile con logo illuminato a LED dotato di luci intercambiabili in bianco e in rosso.

Relativamente alla prestazioni, l’upgrade di Brabus si concretizza in due soluzioni differenti per la C 63 S. La prima consente di aggiungere al motore una potenza extra di 90 CV e 100 Nm, facendolo salire a 600 CV e 800 Nm di coppia, mentre la seconda è ancora più significativa con l’aggiunta di 140 CV e 120 Nm, portando il propulsore ancora più in alto, con 650 CV e 820 Nm di coppia.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati