Mercedes Classe A berlina, verrà presentata quest’anno [VIDEO SPIA]

Sarà disponibile con svariate motorizzazioni, anche ibrida.

Nel video è possibile vedere il muletto della nuova Mercedes-Benz Classe A berlina, nonostante le camuffature si intravede il design similare a quello della nuova CLS.
Mercedes Classe A berlina, verrà presentata quest’anno [VIDEO SPIA]

La nuova Mercedes-Benz Classe A Berlina è quasi pronta e ci aspettiamo di vederla in un salone automobilistico nei prossimi mesi.

In seguito al suo debutto pubblico, la rivale di BMW Serie 1 e di Audi A3 berlina arriverà nei concessionari in mercati selezionati ad agosto, secondo Autocar.

Presentata in anteprima dal prototpito del 2016, la compatta quattro porte sfoggia uno stile più attenuato, come abbiamo potuto vedere in questi ultimi mesi in varie foto spia, incluso l’ultimo video di Walkoart, che mostra un prototipo dei test delle auto sulle strade tedesche.

Il design come si può intravedere segue lo stesso linguaggio stilistico utilizzato per la nuova CLS, la differenza principale sono le linee dei fari molto spigolose. Le foto ufficiali degli interni sono già state svelate e mostrano un rinnovamento improntato ad alzare ancor di più la percezione premium del marchio.

La berlina Mercedes-Benz Classe A del 2019 sarà disponibile con svariate motorizzazioni. Si dice che la lista includa diverse unità di benzina da 1,2 litri e 1,4 litri, insieme al motore da 1,3 litri sviluppato da Renault-Daimler.

Per quanto riguarda i propulsori a gasolio, mentre la Classe A a cinque porte utilizzerà probabilmente il diesel dCi da 1,5 litri prodotto dalla Renault, si dice che la Sedan abbia solo un 2,0 litri.

La gamma di motori potrebbe includere anche un modello PHEV da 48V, abbinando un motore da 1,4 litri con un cambio automatico a nove rapporti e offrendo un raggio ad emissioni zero di 50 km.

Mercedes-AMG, a un certo punto, lancerà una variante della AMG A45 che sfiderà le stesse Audi RS3 a quattro porte, utilizzando lo stesso turbo quattro da 2,0 litri di nuova generazione.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati