Nuova Subaru XV: il MY2018 è tanto aggressivo quanto sicuro

XMode, EyeSight e cambio Lineartronic di serie su tutte le versioni. A partire da 22.990 euro

di

Il nuovo SUV della casa giapponese punta tutto sull’off road, garantendo inoltre i massimi livelli di sicurezza attiva e passiva. Il risultato è una guida divertente ed estrema in fuoristrada, ma allo stesso tempo libera da distrazioni. A beneficio di comfort e maneggevolezza importanti.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Nuova Subaru XV: il MY2018 è tanto aggressivo quanto sicuro
Nuova Subaru XV

Off road va a braccetto con sicurezza sulla nuova Subaru XV. Il MY2018 del SUV giapponese è pronto a conquistare gli appassionati della guida più selvaggia ed estrema con un prodotto completamente reinventato, votato a una maggiore stabilità e studiato per garantire il massimo comfort e il minimo delle distrazioni in tutte le situazioni di viaggio.

In un mercato sempre più affollato, dove sono ormai i dettagli a fare la differenza, la urban explorer targata Subaru punta dritta al cuore del segmento, affinando le caratteristiche da fuoristrada e proponendosi come compagna perfetta per addentrarsi nella natura equipaggiata con i migliori sistemi.

La nuova Subaru XV è tenace e preparata per affrontare la giungla extraurbana. Con un’altezza da terra che poche altre nel suo segmento possono vantare, ben 22 cm, gli ostacoli e le pendenze importanti non la spaventano, mentre un corpo macchina di dimensioni contenute (il frame è quello dell’Impreza) si traduce in un ottimo handling della vettura.

Su strada sterrata il sistema XMode permette di valutare bene l’altezza da terra e la trazione del veicolo, mentre su percorsi più tranquilli è la capacità di assorbimento della nuova sospensione superiore a garantire una rumorosità ridotta, un comfort maggiore, e un minore slittamento grazie alla trasmissione da una ruota all’altra. Con la guida in autostrada si può testare al massimo il sistema EyeSight, oggi ancora più evoluto, espressione del focus principale di Subaru: la sicurezza. Se XMode è il nostro angelo custode in discesa grazie all’hill descent control, con le salite più impegnative ci pensa invece il cambio Lineartronic a guidarci fino in cima senza alcuno sforzo. E la buona notizia è che questi importanti sistemi sono di serie su tutte le versioni.

Ma la nuova Subaru XV è bella da vivere anche quando la guida diventa meno impegnativa, e ci si avventura su strade e stradine meno battute con una facilità disarmante. È un dolce guidare, senza scosse e contraccolpi: le qualità dinamiche della vettura sono nettamente cambiate, a beneficio di una stabilità e di una maneggevolezza maggiori. Migliorato anche il comfort di guida, conseguenza di un lavoro eseguito sia sul pianale, dove la rigidità è stata incrementata dal 70 al 100%, che sul supporto delle sospensioni, con un conseguente riduzione delle vibrazioni e una diminuzione delle oscillazioni sull’abitacolo ridotta del 50%.
Migliorie sono state apportate anche al cambio Lineartronic, alleggerito di 8 kg con un conseguente aumento dell’accelerazione nei rapporti più corti e una maggiore efficienza con le marce più alte.

L’abitacolo molto corto fa sì che le caratteristiche di handling dell’auto rimangano invariate, così come l’altezza da terra. La nuova Subaru XV è cresciuta invece per quanto riguarda tutto il resto, a partire dalle dimensioni interne: c’è più spazio ora per le gambe del guidatore, ed è aumentata la distanza tra i passeggeri che viaggiano nei sedili posteriori, oltre alla scocca nel complesso più alta. Il volume del bagagliaio è passato a 380lt (1310lt con i sedili ribaltati). Lunga 4.47m e alta 1.655m (comprese le barre), questa aitante esploratrice vanta inoltre un angolo di sterzata con un raggio di 5.4m, che la rende un’auto ideale anche per la città. Salita e uscita dall’abitacolo sono migliorate a loro volta: le portiere posteriori si aprono di quasi 90° e il frame anteriore è aumentato rispetto alla versione precedente.

Rimanendo all’interno dell’abitacolo, la nuova Subaru XV si presenta tanto semplice quanto intuitiva, dotata di un sistema di infotainment di ultima generazione che permette di collegare qualsiasi smartphone. Plastiche morbide dal tocco soft caratterizzano i rivestimenti, mentre la plancia è dominata nella parte centrale dal display LCD da 8 pollici. I comandi per la climatizzazione sono quelli necessari, e sotto la leva del cambio troviamo facilmente selezionabili i tasti per il riscaldamento dei sedili e quelli per l’attivazione del sistema XMode.

Dal volante si possono invece gestire, in modo veloce e senza distrarsi troppo, le varie funzioni di assistenza alla guida del sistema EyeSight, che vanta un lavoro di sviluppo quasi trentennale da parte di Subaru. Tra questi: pre-collision braking, cruise control adattivo, alert per il cambio di corsia e per la vettura che precede, pre-collision throttle managment, avviso per la partenza da fermo, lane keep assist e blind spot detection.

Proprio la sicurezza è l’aspetto che Subaru ha incrementato maggiormente nell’ultimo anno; allo stesso modo è aumentata la percezione di questo valore da parte della clientela. Con oltre il 96% delle vetture immatricolate da oltre dieci anni ancora circolanti, il marchio giapponese vanta una sicurezza attiva e passiva di livello anche sulla nuova XV. Montanti ridotti per una visuale ottimale del guidatore, un pianale più largo che consente un comfort maggiore, con un conseguente aumento della concentrazione alla guida.

Il nuovo telaio offre inoltre tre canali per la dissipazione dell’energia in caso di collisione, con un assorbimento più morbido in caso di crash frontali. Acciai speciali e l’Active Torque Vectoring di serie su tutte le versioni completano il pacchetto “safety”. Non a caso Subaru può vantare per la sesta volta consecutiva il punteggio più alto complessivo sui suoi modelli per quanto riguarda la protezione dei bambini a bordo e dei pedoni. E la nuova Subaru XV non è da meno, avendo ottenuto nel 2017 le 5 stelle Euro NCAP.

Disponibile con il solo cambio automatico, Subaru XV propone due motorizzazioni benzina, mentre il GPL dovrebbe arrivare nell’arco di un paio di mesi. Anche sul propulsore gli interventi sono stati decisivi, con l’80% delle componenti modificate rispetto alla versione precedente. Un motore alleggerito di 12 kg, più reattivo, silenzioso e veloce, nella versione 1.6i da 114 CV o in quella 2.0DI da 156 CV.

La nuova Subaru XV è disponibile in quattro versioni – pure, style, style navi, e premium – con il motore 1.6 a partire da 22.990 euro. Con 2.500 euro in più ci si può spingere fino all’allestimento più accessoriato.
Per quanto riguarda invece la motorizzazione più potente, gli allestimenti sono due, style navi e premium, disponibili rispettivamente a 29.990 e 32.990 euro.

24th gennaio, 2018

Tag:, , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Nuova Subaru XV: Tutte le notizie


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini