La Tesla Roadster viaggia davvero verso Marte: lancio riuscito del razzo Falcon Heavy [VIDEO]

La vettura elettrica è nello spazio

Tesla su Marte SpaceX Falcon Heavy - Grazie al lancio perfettamente riuscito del super razzo Falcon Heavy della SpaceX, la Tesla Roadster è in viaggio nello spazio verso Marte. Le sensazionali immagini che giungono dall'orbita suggellano l'ambiziosa impresa portata a termine dal visionario imprenditore Elon Musk.
La Tesla Roadster viaggia davvero verso Marte: lancio riuscito del razzo Falcon Heavy [VIDEO]

Alla fine Elon Musk c’è l’ha fatta. Il visionario e creativo imprenditore americano aveva promesso che avrebbe lanciato una Tesla verso Marte ed ha mantenuto la promessa. Non ci sono stati infatti intoppi nell’attesissimo lancio in orbita del maxi-razzo Falcon Heavy costruito dalla SpaceX, la società aerospaziale fondata da Musk.

Nella serata italiana di ieri è infatti decollato con un lancio perfetto il Falcon Heavy che nella sua ogiva contiene una Tesla Roadster, la sportiva elettrica prodotta dall’altra creatura imprenditoriale di Musk. La vettura, con al volante un manichino, Startman, a fare da unico componente dell’equipaggio, è volata nello spazio insieme al super razzo, il cui lancio è stato accompagnato da scene di entusiasmo, tra urla e applausi, al centro di controllo di Cape Canaveral, in Florida.

Un entusiasmo che ha raggiunto il suo apice quando il Falcon Heavy ha acceso i suoi 27 motori e si è alzato nel cielo azzurro sopra la piattaforma della Nasa utilizzata per le missioni lunari 40 anni fa. Che il lancio sia andato per il meglio lo confermano anche i primi commenti di Elon Musk, ideatore di questa impresa. Il numero uno di SpaceX ha dichiarato: “La missione è andata bene quanto si poteva sperare. Questo lancio è probabilmente la cosa più eccitante che abbia mai visto“. Lo stesso Musk ha poi svelato le sue preoccupazioni della vigilia: “Avevo in testa questa immagine di una colossale esplosione sulla piattaforma e di una ruota con il marchio Tesla che rotolava via. Per fortuna non è andata così“.

La riuscita del lancio del super razzo Falcon Heavy ha dunque permesso a Musk di raggiungere un suo grande obiettivo. Del resto le immagini sensazionali che ci arrivano dalla soggettiva di Startman, con la Tesla Roadster nello spazio che si allontana dalla Terra che sullo sfondo va diventando sempre più piccola, sono qualcosa di mai visto prima. Il video trasmesso da SpaceX mostra la Tesla che viaggia in orbita accompagnata dalla colonna sonora Space Oddity di David Bowie e della parole “Don’t Panic” che si leggono sul cruscotto della vettura e rappresentano un omaggio alla serie di fantascienza “Guida galattica per autostoppisti“.

Oltre che un enorme “spot spaziale” per Tesla, il lancio del Falcon Heavy apre la strada a nuove opportunità per lavorare su future missioni di equipaggi umani alla conquista di Marte.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati