Lancia Ypsilon Mya TwinAir Ecochic a Metano: l’eleganza sostenibile [PROVA SU STRADA]

Agile e maneggevole, unisce stile e risparmio nella versione a metano

di

Cosa hanno in comune Milano e la serie speciale Lancia Ypsilon Mya? La moda, l’essere sempre al passo coi tempi, l’eleganza e l’essere adatta a chi vuole sentirsi importante senza perdere la propria essenza.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Lancia Ypsilon Mya TwinAir Ecochic a Metano: l’eleganza sostenibile [PROVA SU STRADA]
Lancia Ypsilon

Performance, consumo, dimensioni non sono oggi le uniche caratteristiche che prevalgono nella scelta di un’auto. Se l’aspetto tecnico gioca un ruolo fondamentale, anche l’occhio vuole la sua parte. Perché comfort e affidabilità possono far rima con stile ed estetica. Lo sa bene Lancia, che sin dall’ingresso nel mercato della Ypsilon, è riuscita a conciliare le ultime tendenze, dimostrando di essere sempre attenta alle passerelle, con la praticità.

Design e Interni:  ★★★★☆ 

La serie speciale Mya di Lancia Ypsilon, è stata creata per rispondere a un gusto femminile raffinato e allo stesso tempo casual, senza tralasciare l’aspetto funzionale. Un’auto che non passa certo inosservata per l’eleganza con cui si dimena per le strade cittadine. Pensata per le donne, dal suo primo debutto nel mercato, Lancia Ypsilon non ha mai sbagliato un colpo grazie alla capacità di affrontare le piccole sfide quotidiane con quel suo stile unico e inconfondibile. E si sa che per far breccia nel cuore di chi fa dell’aspetto estetico la sua arma vincente, la freccia deve scoccare verso dettagli sempre più ricercati, perché sono proprio loro a fare la differenza. Se il design esterno non smentisce la natura Ypsilon che da sempre contraddistingue quella che, numeri alla mano, è una delle vetture più amate dalle donne, l’abitacolo lascia il segno, oltre che per il comfort, per l’aspetto ancora più cool. Il mix tra Alcantara blu e un nuovo tessuto effetto denim, danno vita a un connubio perfetto tra qualità ed effetto casual adatto a una donna elegante, ricercata, ma che non vuole rinunciare al lato più informale.

Lancia Ypsilon Mya punta su uno stile del tutto originale. Cuciture silver grey, logo Ypsilon blue ricamato al centro dei poggiatesta e rifiniture in velluto black sul volante, tappetini e cuffia del cambio, danno vita a un contrasto cromatico degno di nota.
Un omaggio all’artigianalità, vero punto forte di Ypsilon Mya, non solo per l’utilizzo di Alcantara all’interno dell’abitacolo, ma anche per l’attenta ricerca cromatica della carrozzeria. Grigio Ardesia, in dotazione, e Grigio Lunare, su richiesta, sono il risultato di uno studio meticoloso volto a conferire autenticità. Bella, trendy e tecnologica grazie al sistema Uconnect 5” Radio Live con comandi al volante e bluetooth. Se lo scopo era quello di creare una vettura che unisse senso estetico alla praticità e piacevolezza di guida, con Ypsilon Mya, Lancia raggiunge il suo obiettivo. Prestazioni brillanti, comandi dolci da azionare, un motore fluido e silenzioso unito a un consumo ridotto, rendono la serie speciale Mya una vettura adatta ad affrontare le sfide quotidiane cittadine.

Comportamento su Strada:  ★★★★☆ 

Abbiamo testato Lancia Ypsilon Mya nella versione Ecochic a doppia alimentazione benzina e metano con il motore TwinAir da 80 cavalli. Gli 80 cavalli del piccolo TwinAir, uniti all’alimentazione a metano permettono un buon risparmio al distributore, ma le prestazioni non sembrano risentirne: il motore spinge bene e solo fino ai 1.500 giri gli manca un po’ di verve. Per il resto, in città come in autostrada, la Ypsilon è agile e maneggevole, la leva del cambio in città è ben manovrabile è piuttosto leggera, così come lo sterzo, soprattutto con la funzionalità City attivata. Migliorabile invece la visibilità posteriore. Il motore, un po’ rumoroso in accelerazione, ha un sound “vintage” piacevole mentre l’assetto è orientato al comfort e a velocità tranquille. La tenuta di strada si è comunque rivelata efficace. In autostrada si viaggia tranquillamente a 130 Km/h con una buona insonorizzazione. Buona la ripresa grazie al turbo. Spazi di arresto migliorabili.

In conclusione

Una partenza da 15.690 euro, quattro motorizzazioni Euro 6 possibili, e due versioni Ecochic con doppia alimentazione fanno di Lancia Ypsilon Mya una citycar fashion, adatta a conquistare gli animi femminili di chi vuole distinguersi con eleganza e stile senza rinunciare alla comodità.

Pro e Contro

Ci PiaceNon Ci Piace
Stile e interni piacevoli, nella versione a metano permette un buon risparmio al distributore.Con il metano il quinto posto non è disponibile e la bombola di metano toglie 43 litri al bagagliaio.

Lancia Ypsilon Mya Ecochic TwinAir a Metano: la Pagella di Motorionline

Motore:★★★★☆ 
Ripresa:★★★★☆ 
Cambio:★★★★☆ 
Frenata:★★★☆☆ 
Sterzo:★★★★☆ 
Tenuta di Strada:★★★½☆ 
Comfort:★★★★☆ 
Posizione di guida:★★★★☆ 
Dotazione:★★★★☆ 
Qualità/Prezzo:★★★½☆ 
Design:★★★★☆ 
Consumi:★★★★☆ 

7th febbraio, 2018

Tag:, , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lancia Ypsilon Mya Ecochic a Metano TwinAir: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini