Hyundai Ioniq Electric è la vincitrice degli EcoTest ADAC 2017

L'elettrica sudcoreana è risultata la più sostenibile per l'ambiente

Hyundai Ioniq Electric - Gli EcoTest 2017 condotti dall'associazione automobilistica tedesca ADAC premiano la Hyundai Ioniq Electric, risultata la più efficiente e sostenibile per l'ambiente tra le 105 vetture testate lo scorso anno.
Hyundai Ioniq Electric è la vincitrice degli EcoTest ADAC 2017

La Hyundai Ioniq Electric è stata premiata dagli EcoTest ADAC 2017 risultando la vettura più efficiente. Nel corso dello scorso anno ADAC, la più grande associazione automobilistica tedesca, ha testato 105 veicoli con motorizzazioni differenti per valutarne la sostenibilità ambientale.

La Hyundai Ioniq Electric è stata una delle sole cinque vetture a raggiungere il punteggio massimo delle cinque stelle. Nella valutazione complessiva di ADAC è stato tenuto conto delle emissioni di CO2 e di altri inquinanti, parametri sui quali la vettura elettrica della Casa sudcoreana ha ottenuto il punteggio più alto di tutti con 105 punti: 50 punti per la guida a basse emissioni e 55 su 60 per  livelli complessive di CO2.

Grazie al particolare approccio utilizzato da ADAC per gli EcoTest è stato possibile confrontare i veicoli con powetrain elettrici ed ibridi con quelli alimentati dai tradizionali motori a combustione. La Ioniq Electric ha ottenuto una media di 14,7 kWh per 100 chilometri, con un livello di CO2 emesse pari a 85 g/km. I valori fanno riferimento a emissioni reali misurate durante l’effettiva guida su strada.

Il prestigioso risultato della Ioniq Electric nell’EcoTest ADAC sottolinea la competenza di Hyundai nello sviluppo di tecnologie avanzate e dimostra lo spirito innovativo del nostro marchio“, afferma Andreas-Christoph Hofmann, Vice Presidente Marketing e Prodotto di Hyundai Motor Europe. “La gamma Ioniq rappresenta la base della nostra ambiziosa strategia di sviluppo di auto ecologiche che quest’anno stiamo portando avanti con la nuovissima Nexo e la Kona Electric”.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati