Viaggiare in auto con i bambini: i passatempi per non farli annoiare

Parole, musica, indovinelli e molto altro ancora

di

Giochi e passatempi per divertirsi in auto insieme ai bambini e distrarli dalla noia del viaggio

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Viaggiare in auto con i bambini: i passatempi per non farli annoiare

Viaggiare in auto è piacevole, ma se a bordo ci sono dei bambini può diventare “faticoso”. Già, perché i più piccoli sono diversi dagli adulti: spesso non stanno fermi (a proposito, ricordatevi gli appositi sistemi di sicurezza per bambini), oppure vogliono scendere dalla macchina per mangiare, bere o fare pipì e più o meno ogni mezz’ora vi chiederanno “quanto manca”.

Va da se che un bel gioco o un passatempo li distrarrà, almeno per un po’, dalla noia del viaggio. Ma quali sono i giochi migliori – e più sicuri – da fare con i bambini in auto?

 

Giochi in auto per bambini: quali sono i più divertenti

Ai bambini piace molto cantare. Provate a cantare una serie di canzoni insieme a loro (ovviamente deve partecipare anche il guidatore), oppure prendete dei foglietti e scriveteci sopra i titoli di alcune canzoni famose, dopodiché metteteli in un sacchetto, fateli pescare a vostro figlio/figlia e cantate la canzone che è stata estratta.

Abbiamo poi le sillabe. In questo caso, un gioco divertente consiste nel dire una parola di una qualsiasi categoria (ad esempio una città, un animale, una persona ecc.) e sfidare gli altri giocatori a dirne un’altra, sempre della stessa categoria, che inizia con l’ultima sillaba della parola precedente. Ad esempio, nel caso di una città potremmo avere: Barcellona, Napoli, Livorno, Novara e via dicendo.

Ma i bambini amano anche gli indovinelli. Un’idea semplice ma sempre divertente per ingannare insieme il tempo è la caccia all’oggetto misterioso: pensate a un oggetto a caso e lasciate che i vostri pargoli vi pongano domande per indovinarlo. Voi potete rispondere solo “sì” o “no”, senza però aggiungere altre informazioni. Chi indovina per primo l’oggetto (o l’animale, il personaggio famoso e via dicendo) conquista il diritto di pensare a quello successivo.

Tra i giochi che implicano la fantasia ce n’è uno perfetto per un lungo viaggio in auto. Scegliete una categoria a caso e iniziate dicendo una parola di quella categoria partendo dalla lettera A. Gli altri partecipanti devono, a turno, dire un’altra parola della stessa categoria ma con la lettera B, poi C, D e così via fino alla fine dell’alfabeto. Se ad esempio avete scelto la categoria “animali”, la catena sarà: asino, bufalo, cane, dromedario ecc.

Un altro classico dei passatempi in auto è “un carico di…”. E’ molto divertente e la maggior parte dei bimbi lo conosce, per cui iniziate dicendo “E’ arrivato un carico pieno di…” e subito dopo dite una lettera dell’alfabeto. Gli altri partecipanti hanno tre secondi per dire a turno una parola che inizia con quella lettera e chi non risponde entro il tempo prestabilito perde la sfida. Inutile dire che non vale ripetere parole già dette in precedenza.

Impossibile non menzionare gli scioglilingua. Ce ne sono tantissimi (“Sopra la panca la capra campa. Sotto la panca la capra crepa”, “Tre tigri contro tre tigri”, “Trentatré trentini entrarono a Trento, tutti e trentatré trotterellando”)  e per rendere la sfida più emozionante fissate un tempo massimo entro cui dirli, ovviamente senza sbagliare.

Terminiamo con i numeri. Giochi di cifre ce ne sono a bizzeffe, ma uno molto divertente è quello dei numeri “in movimento”. Ciascun giocatore sceglie un numero e gli altri devono “scovarlo” guardandosi intorno tra targhe delle auto, cartelli stradali, insegne dei negozi e via discorrendo (ah, magari il conducente in questo caso è meglio se non partecipa).

13th febbraio, 2018

Tag:, , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini