Mopar Connect: tanti servizi in più grazie alla connessione remota

La nuova tecnologia si integra con Uconnect LIVE

Grazie alle funzioni di controllo remoto della vettura garantite da Mopar Connect, sicurezza e tranquillità sono sempre a portata di smartphone. Pochi giorni fa la novità sviluppata da Mopar ha debuttato sulla famiglia Fiat 500 Mirror.
Mopar Connect: tanti servizi in più grazie alla connessione remota

Mopar, l’Official Service Partner dei brand di Fiat Chrysler Automobiles, gestisce anche i servizi connessi disponibili per i diversi modelli di vetture del Gruppo FCA. Questi servizi combinano dispositivi telematici, touchscreen, app e siti web per migliorare l’esperienza di guida e la gestione del veicolo attraverso funzionalità digitali come navigazione, intrattenimento, sicurezza e protezione.

In tal contesto Mopar Connect è la nuova serie di servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo remoto della vettura. Così facendo tutti i nuovi clienti che sceglieranno Mopar Connect disporranno di una serie di servizi in più da sfruttare sempre tramite l’applicazione Uconnect LIVE. La nuova tecnologia si integra infatti alla perfezione con i servizi connessi già disponibili con Uconnect LIVE ai quali si vanno ad aggiungere my:Car con funzionalità rinnovate, my:Assistant e my:Remote Control.

Ad esempio i servizi disponibili tramite Mopar Connect rientrano nel campo dell’assistenza stradale, anche  in caso di incidente, e nella localizzazione del veicolo a seguito di furto. In caso di incidente stradale Mopar Connect invia una richiesta immediata di soccorso fornendo supporto nell’attivazione dei soccorsi. Stessa dinamica per il furto: il dispositivo rileva lo spostamento del veicolo senza chiave inserita, attiva l’assistenza e invia un messaggio alla centrale operativa, che provvederà a contattare il cliente.

Inoltre, sempre grazie a Mopar Connect il cliente può anche disporre in tempo reale dei dati della vettura e può essere avvisato se sono necessari interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria come, ad esempio, per livello batteria o cambio d’olio. E’ inoltre possibile controllare da remoto anche alcune funzioni come ad esempio quella di blocco/sblocco delle porte, il superamento di una data soglia di velocità o l’uscita da una zona di riferimento in precedenza delimitata sulla mappa. Non da ultimo Mopar Connect permette di visualizzare la posizione della vettura parcheggiata ed alcune informazioni sullo stato del veicolo come ad esempio carica batteria, pressione pneumatici e livello carburante.

L’esordio di Mopar Connect è avvenuto pochi giorni fa sulla famiglia Fiat 500 Mirror, la nuova gamma dedicata ai clienti più interessati al mondo della connettività e alla ricerca degli ultimi trend nel campo dell’infotainment. Oggi Mopar sta lanciando il proprio sistema Connect anche come accessorio, rendendolo dunque  disponibile in post vendita per coprire anche le esigenze dei proprietari di vetture già circolanti.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati