Toyota RAV4: il nuovo modello avrà un aspetto più grintoso [RENDERING]

Il design trae origini da quello della concept FT-AC

Il nuovo modello della Toyota RAV4 potrebbe ereditare il design della concept FT-AC, prototipo che la casa costruttrice giapponese svelò allo scorso Salone di Los Angeles.
Toyota RAV4: il nuovo modello avrà un aspetto più grintoso [RENDERING]

Toyota RAV4 MY 2019 – Il debutto della nuova generazione dell’iconico Suv giapponese è sempre più vicino: la quinta serie potrebbe essere svelata già quest’anno al Salone di Los Angeles di dicembre oppure, al più tardi, al Salone di Detroit di gennaio del prossimo anno. Stando così le cose è innegabile che già ci sia tra gli appassionati del su citato modello una certa curiosità sulla nuova nata di casa Toyota.

Dopo le ultime foto spia che già abbiamo avuto modo di passare in rassegna precedentemente, oggi in rete sono comparse le prime ricostruzioni grafiche di come potrebbe essere l’aspetto della futura generazione della Toyota RAV4. Nel dettaglio, la ricostruzione offerta da Carscoops.com e da Josh Byrnes ci è parsa estremamente veritiera sotto il profilo grafico.

Non a caso il rendering proposto prende spunto direttamente dal concept FT-AC, prototipo che la casa costruttrice giapponese presentò al Salone di Los Angeles del dicembre 2017 proprio con l’intento di anticipare il futuro linguaggio stilistico del brand attraverso le forme inedite di un Suv orientato all’off road. A prima vista il rendering in oggetto evidenzia uno stile estremamente grintoso caratterizzato da tagli netti e decisi.

Rispetto alla generazione attuale, il design del nuovo modello ispirato a quello della concept FT-AC appare fin da subito molto più muscoloso senza però tradire l’identità di marca: i grossi passaruota allargati e sottolineati dalla protezione grezza di colore nero, le numerose nervature all’altezza del cofano motore, della fiancata e degli stessi passaruota, il frontale dominato dalla calandra esagonale rovesciata sono tutti elementi estetici che rafforzano l’idea di un Suv dall’aspetto grintoso capace di prestazioni in off road al top.

Se l’aspetto grafico della nuova RAV4 è figlio di una naturale ricostruzione grafica suggerita dal concept FT-AC, l’impostazione tecnica del futuro Suv giapponese trae le sue origini da modelli già in commercio di Toyota. Difatti, il nuovo modello della RAV4 poggerà le sue basi sulla nuova piattaforma TNGA (Toyota New Global Architecture), lo stesso pianale che è stato già utilizzato dall’attuale generazione di Prius. Ovviamente, a tal riguardo, c’è da credere che anche la nuova generazione di Toyota RAV4 possa essere proposta in versione ibrida.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Andrea Pandolfo

    28 febbraio 2018 at 18:15

    Speriamo che questa volta rimetta la ruota sul portellone da vero fuori strada dei tradizionali suv siamo stanchi .

Articoli correlati