Hyundai Le Fil Rouge: a Ginevra una coupé a zero emissioni che prefigura il futuro design [FOTO]

Linee eleganti e abitacolo ergonomico

Hyundai Le Fil Rouge Concept - Si chiama Le Fil Rouge ed è il concept con cui Hyundai mostra al Salone di Ginevra quale percorso intraprenderà il nuovo linguaggio stilistico del marchio. La coupé è caratterizzata da un lungo cofano anteriore e da un inedita calandra a cascata con una sorta di trama tridimensionale.

Tra le numerose novità presentate da Hyundai al Salone di Ginevra, lo sguardo più interessante al futuro ce lo offre il concept Le Fil Rouge, vero e proprio manifesto del design che verrà del marchio sudcoreano. Come vediamo dalle foto, siamo di fronte a una coupé ad alimentazione elettrica dal forte impatto visivo che vuole farsi portatrice di una bellezza istintiva che, come spiega Hyundai, gravita intorno all’armonizzazione di quattro elementi: proporzione, architettura, stile e tecnologia.

La Hyundai Le Fil Rouge ha un nome, filo rosso, che vuole indicare il legame tra il passato, il presente e il futuro della produzione della Casa coreana. Le forme sono quella di una coupé con linea di cintura alta e passo lungo, sbalzi ridotti e ruote grandi e larghe. Il dinamismo del nuovo approccio stilistico fa leva sulla cosiddetta Light Architecture e punta su una semplicità lineare che fa quasi scomparire i punti di rottura delle linee che danno forma al tetto e ai montanti anteriore e posteriore.

Hyundai ha voluto spingere sull’audacia del design ma senza rinunciare all’identità stilistica del marchio, fattore a favore del quale gioca la combinazione tra tratti curvilinei e spigolosi. La Le Fil Rouge ha un ampio cofano anteriore dal look scolpito e che si integra con un’inedita declinazione della griglia a cascata di Hyundai che su questo concept assume quasi un effetto tridimensionale.

Alle proporzioni futuristiche degli esterni, il nuovo prototipo Hyundai affianca un abitacolo che punta su uno stile raffinato e sportivo, dove la priorità è l’ergonomia e dunque il comfort dei passeggeri che possono beneficiare di una ricca dotazione tecnologica per l’intrattenimento a bordo e godersi così il viaggio nel migliore dei modi. A bordo troviamo anche un climatizzatore a due vie che emette aria sulla superficie curva dell’architettura interna. Il conducente ha a disposizione un display flottante con tecnologia aptica, con il resto degli interni caratterizzati da tessuti high-tech e ampio utilizzo di legno rivitalizzato.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Hyundai Le Fil Rouge: a Ginevra una coupé a zero emissioni che prefigura il futuro design [FOTO]

Linee eleganti e abitacolo ergonomico

di 8 marzo, 2018
Hyundai Le Fil Rouge Concept - Si chiama Le Fil Rouge ed è il concept con cui Hyundai mostra al Salone di Ginevra quale percorso intraprenderà il nuovo linguaggio stilistico del marchio. La coupé è caratterizzata da un lungo cofano anteriore e da un inedita calandra a cascata con una sorta di trama tridimensionale.

Tra le numerose novità presentate da Hyundai al Salone di Ginevra, lo sguardo più interessante al futuro ce lo offre il concept Le Fil Rouge, vero e proprio manifesto del design che verrà del marchio sudcoreano. Come vediamo dalle foto, siamo di fronte a una coupé ad alimentazione elettrica dal forte impatto visivo che vuole farsi portatrice di una bellezza istintiva che, come spiega Hyundai, gravita intorno all’armonizzazione di quattro elementi: proporzione, architettura, stile e tecnologia.

La Hyundai Le Fil Rouge ha un nome, filo rosso, che vuole indicare il legame tra il passato, il presente e il futuro della produzione della Casa coreana. Le forme sono quella di una coupé con linea di cintura alta e passo lungo, sbalzi ridotti e ruote grandi e larghe. Il dinamismo del nuovo approccio stilistico fa leva sulla cosiddetta Light Architecture e punta su una semplicità lineare che fa quasi scomparire i punti di rottura delle linee che danno forma al tetto e ai montanti anteriore e posteriore.

Hyundai ha voluto spingere sull’audacia del design ma senza rinunciare all’identità stilistica del marchio, fattore a favore del quale gioca la combinazione tra tratti curvilinei e spigolosi. La Le Fil Rouge ha un ampio cofano anteriore dal look scolpito e che si integra con un’inedita declinazione della griglia a cascata di Hyundai che su questo concept assume quasi un effetto tridimensionale.

Alle proporzioni futuristiche degli esterni, il nuovo prototipo Hyundai affianca un abitacolo che punta su uno stile raffinato e sportivo, dove la priorità è l’ergonomia e dunque il comfort dei passeggeri che possono beneficiare di una ricca dotazione tecnologica per l’intrattenimento a bordo e godersi così il viaggio nel migliore dei modi. A bordo troviamo anche un climatizzatore a due vie che emette aria sulla superficie curva dell’architettura interna. Il conducente ha a disposizione un display flottante con tecnologia aptica, con il resto degli interni caratterizzati da tessuti high-tech e ampio utilizzo di legno rivitalizzato.

http://www.motorionline.com/2018/03/08/hyundai-le-fil-rouge-a-ginevra-una-coupe-a-zero-emissioni-che-prefigura-il-futuro-design-foto/