Renault compie 120 anni al Salone di Ginevra 2018, ma non solo [INTERVISTA]

Francesco Fontana Giusti e le novità della Losanga

Gruppo Renault - La casa della Losanga festeggia quest'anno i 120 anni ed ha portato al Salone di Ginevra 2018 una nuova concept per la mobilità condivisa, denominata EZ-GO, un nuovo motore per la Zoe ed altre novità per i marchi Alpine e Dacia. Ne abbiamo parlato con Francesco Fontana Giusti.

I 120 anni di Renault sono uno dei temi del Salone di Ginevra 2018, aperto al pubblico fino al prossimo 18 marzo: “Sono tanti – le parole di Francesco Fontana Giusti, image e communication director di Renault Italia – ma vi assicuro che siamo un marchio estremamente innovativo, moderno e giovane”. Ed effettivamente la casa della Losanga presenta la concept EZ-GO, che guarda al futuro della mobilità condivisa: è un veicolo senza conducente, con motorizzazione elettrica, pensato per il trasporto di persone in città e nelle aree limitrofe, con la possibilità di trasportare fino a 6 passeggeri.

Tante superfici vetrate per vedere quello che hai attorno a te, materiali per rendere abitacolo molto confortevole e tanto spazio agli interni per permettere socializzazione e convivialità – ha proseguito Fontana Giusti – E’ 100% autonoma, elettrica e si ricarica ad induzione. Un servizio proiettato verso il futuro”. Mentre per il presente il marchio transalpino ha presentato una nuova motorizzazione sulla Renault Zoe denominata R110: 80 kW di potenza e 225 Nm di coppia, con 12 kW supplementari a tutto vantaggio delle prestazioni e della dinamica di guida.

Il gruppo Renault non è solo il marchio della Losanga, ma si parla anche di Alpine e Dacia, anch’esse presenti all’appuntamento svizzero. Il primo “è un’icona” ed ha portato al salone “due nuovi allestimenti Pure e Legend. Hanno tutto quello che il cliente esigente Alpine richiede e, per non deludere i fan motoristici e corsaioli, presentiamo una versione sportiva, la GT4”. Per quanto riguarda il brand ‘low cost’: “E’ un marchio di grande successo, che verrà ulteriormente rinnovato con il nuovo Duster. E, a breve, verrà presentata una nuova Sandero, in serie speciale”.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati