Ford Fiesta ST: svelate le novità tecniche della sportiva da 200 CV [FOTO e VIDEO]

Disponibile anche con il Launch Control

Ford Fiesta ST - Ford ha rilasciato nuove informazioni sulle caratteristiche tecniche della nuova Fiesta ST, ormai prossima alla commercializzazione. La compatta sportiva da 200 CV dell'Ovale dispone tra gli optional anche del Launch Control e del differenziale autobloccante meccanico Quaife.

Ford ha svelato dei nuovi dettagli tecnici relativi alla nuova Fiesta ST che, dopo il debutto a Ginevra un anno fa, è ormai pronta al lancio sul mercato. Dotata di grandi novità progettate per esaltare il dinamismo, la sportività e il coinvolgimento di guida, la Ford Fiesta ST conferma la disponibilità in due configurazioni di carrozzeria: tre e cinque porte.

La nuova generazione della Ford Fiesta ST ha detto addio al motore quattro cilindri 1.6 litri sostituito dal tre cilindri EcoBoost da 1.5 litri che eroga 200 CV di potenza e 290 Nm di coppia. La compatta sportiva dell’Ovale scatta da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi ed è in grado di raggiungere i 232 km/h di velocità di punta. Per settare al meglio i parametri di motore, sterzo e controllo di trazione e stabilità, guidatore può scegliere fra tre modalità di guida selezionabili: Normal, Sport e Track.

Ford ha lavorato per rendere la Fiesta ST più efficiente rispetto a prima e ci è riuscita facendo scendere i consumi dell’11%, grazie soprattutto al sistema cylinder deactivation. Inoltre la guida si è fatta più agile e precisa grazie ad un nuovo assetto che beneficia delle inedite molle brevettate “force vectoring” e al risparmio di circa 10 kg di peso reso possibile dal nuovo schema costruttivo. La nuova Fiesta ST adotta anche un servosterzo più diretto del 14% rispetto al precedente modello.

Facendo riferimento al mercato europeo, Ford rende noto che la nuova Fiesta ST offrirà di serie i cerchi in lega da 17 pollici, il kit aerodinamico dedicato, i sedili sportivi Recaro, volante e pomello del cambio con finiture ST, infotainemnt SYNC 3 con schermo da 6,5 pollici, cruise control, Lane Keeping Aid e Lane Keeping Alert. Ampia è anche la lista degli optional che include i cerchi da 18 pollici, i sensori luci e pioggia, il display dell’infotainment da 8 pollici e il Traffic Sign Recognition. Inoltre a richiesta sono disponibili due ulteriori accessori sviluppati per esaltare la guida sportiva della Fiesta ST: il Launch Control, che include la grafica specifica del quadro strumenti, e il differenziale autobloccante meccanico Quaife che s’affianca a sistemi come il Torque Vectoring e il Torque Steer Compensation.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ford Fiesta ST: svelate le novità tecniche della sportiva da 200 CV [FOTO e VIDEO]

Disponibile anche con il Launch Control

di 13 marzo, 2018
Ford Fiesta ST - Ford ha rilasciato nuove informazioni sulle caratteristiche tecniche della nuova Fiesta ST, ormai prossima alla commercializzazione. La compatta sportiva da 200 CV dell'Ovale dispone tra gli optional anche del Launch Control e del differenziale autobloccante meccanico Quaife.

Ford ha svelato dei nuovi dettagli tecnici relativi alla nuova Fiesta ST che, dopo il debutto a Ginevra un anno fa, è ormai pronta al lancio sul mercato. Dotata di grandi novità progettate per esaltare il dinamismo, la sportività e il coinvolgimento di guida, la Ford Fiesta ST conferma la disponibilità in due configurazioni di carrozzeria: tre e cinque porte.

La nuova generazione della Ford Fiesta ST ha detto addio al motore quattro cilindri 1.6 litri sostituito dal tre cilindri EcoBoost da 1.5 litri che eroga 200 CV di potenza e 290 Nm di coppia. La compatta sportiva dell’Ovale scatta da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi ed è in grado di raggiungere i 232 km/h di velocità di punta. Per settare al meglio i parametri di motore, sterzo e controllo di trazione e stabilità, guidatore può scegliere fra tre modalità di guida selezionabili: Normal, Sport e Track.

Ford ha lavorato per rendere la Fiesta ST più efficiente rispetto a prima e ci è riuscita facendo scendere i consumi dell’11%, grazie soprattutto al sistema cylinder deactivation. Inoltre la guida si è fatta più agile e precisa grazie ad un nuovo assetto che beneficia delle inedite molle brevettate “force vectoring” e al risparmio di circa 10 kg di peso reso possibile dal nuovo schema costruttivo. La nuova Fiesta ST adotta anche un servosterzo più diretto del 14% rispetto al precedente modello.

Facendo riferimento al mercato europeo, Ford rende noto che la nuova Fiesta ST offrirà di serie i cerchi in lega da 17 pollici, il kit aerodinamico dedicato, i sedili sportivi Recaro, volante e pomello del cambio con finiture ST, infotainemnt SYNC 3 con schermo da 6,5 pollici, cruise control, Lane Keeping Aid e Lane Keeping Alert. Ampia è anche la lista degli optional che include i cerchi da 18 pollici, i sensori luci e pioggia, il display dell’infotainment da 8 pollici e il Traffic Sign Recognition. Inoltre a richiesta sono disponibili due ulteriori accessori sviluppati per esaltare la guida sportiva della Fiesta ST: il Launch Control, che include la grafica specifica del quadro strumenti, e il differenziale autobloccante meccanico Quaife che s’affianca a sistemi come il Torque Vectoring e il Torque Steer Compensation.

http://www.motorionline.com/2018/03/13/ford-fiesta-st-svelate-le-novita-tecniche-della-sportiva-da-200-cv-foto-e-video/