Audi Q6: l’immaginato nuovo SUV del concetto e-tron [RENDERING]

Come potrebbe essere il nuovo modello, considerando il prototipo

Audi Q6 – Si immagina la versione prodotta del nuovo SUV marchiato con gli Anelli
Audi Q6: l’immaginato nuovo SUV del concetto e-tron [RENDERING]

Sulle strade di Ginevra è stata già avvistata, ma stiamo ancora parlando di un aspetto prototipale. La vociferata Audi Q6, una e-tron, rappresenterebbe il primo esempio di vettura a zero emissioni della casa degli Anelli, nel giovanissimo mercato delle vetture elettriche. In questo caso si parla di un SUV, completando e rendendo più ricca anche la panoramica di Ingolstadt.

Sulla vettura e sulle sue caratteristiche, è doveroso usare al momento il condizionale. Sebbene sulla Q6 e-tron circolino da tempo rumors e indiscrezioni, dopo la prima concept car proposta dalla casa tedesca. Rispetto a quella, l’immaginata Q6 raffigurata nell’occasione non sembra affine in termini estetici e sembra più imparentata con la produzione di serie. Lo si nota dai gruppi ottici taglienti, dalla stessa griglia frontale, nell’occasione riempita alla base all’altezza del porta-targa, ma con un peculiare profilo coupé che la caratterizzerebbe e la differenzierebbe all’interno della proposta. Se il modello programmato avesse le stesse caratteristiche.

Osservando questa immagine, non si notano ad esempio dettagli che suggeriscano la natura elettrica dell’auto, come ad esempio un frontale privato di vistose aperture. In questo caso si può ipotizzare anche una gamma ben più articolata per la nuova proposta del costruttore tedesco, sebbene i rumors relativi a una Q6 e-tron, abbiano suggerito valori e aspetti piuttosto interessanti. Soprattutto il tipo di propulsione favorita da ben tre motori elettrici, prendendo spunto proprio dalla concept car del 2015, che complessivamente potrebbero offrire una potenza prossima ai 500 cavalli e una coppia di 700 Nm. Ma tra le voci emerse, si è ipotizzato anche altre versioni meno potenti da 300 e da 400 cavalli, tutte abbinate a una trazione quattro. Passando poi all’autonomia, le ipotesi suggeriscono anche un’ampia resa. Si parla persino di 500 km, grazie a batterie di ultima generazione. Ma stiamo sempre parlando di supposizioni. La nuova Audi Q6 sarebbe realizzata su una versione evoluta della piattaforma modulare MLB.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati