Nuova Citroen C3 Aircross: in montagna con il suv compatto della casa francese [Prova su strada e intervista video]

Agile in città e perfetta per la neve. Merito del sistema Grip control con Hill assist descent

A bordo della seconda best seller della gamma, dopo Citroën C3, ci siamo avventurati fino al Passo del Tonale in tutta sicurezza e facilità, grazie a una vettura dalla guida versatile e dalla personalità distintiva
Nuova Citroen C3 Aircross: in montagna con il suv compatto della casa francese [Prova su strada e intervista video]

Compatto ma spazioso, grazie al passo di 2,60m. Agile in città, ma altrettanto impavido quando si tratta di  affrontare fondi stradali più impegnativi, merito del sistema Grip control. E poi silenzioso, originale, dalla guida versatile, l’abitacolo confortevole e modulare, e sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione. Il nuovo SUV C3 Aircross targato Citroën sa essere tutto questo e molto di più. Non a caso in soli pochi mesi è già diventata la seconda vettura best seller della gamma. Noi l’abbiamo messa alla prova dalla città fino in montagna, apprezzandone le caratteristiche di guida dinamiche e orientate alla sicurezza in diverse situazioni, oltre agli spazi ben studiati e accoglienti. A partire da 15.500 euro.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati