Michelin: il brand pneumatici di maggior valore al mondo

Ha sopravanzato Bridgestone nella classifica 2018

Michelin - Il costruttore francese di pneumatici sopravanza Bridgestone e conquista il titolo di brand di maggior valore al mondo del settore nel 2018, secondo il report di Brand Finance. Settimo posto per l'italiana Pirelli, mentre stanno crescendo rapidamente le aziende cinesi.
Michelin: il brand pneumatici di maggior valore al mondo

Un primato per Michelin. La casa francese è diventata il brand di pneumatici con il maggior valore al mondo, come riportato dal report di Brand Finance. Il marchio è cresciuto del 70% nel corso dell’ultimo anno ed è riuscito a sopravanzare Bridgestone, in calo invece del 6%. Il valore del produttore francese è di 7,9 miliardi di dollari, mentre il marchio giapponese vale 7,0 miliardi, seguito in questa classifica da Continental (4,8 mld) e Goodyear (2,2 mld). Si piazza al settimo posto l’italiana Pirelli, perdendo due posizioni rispetto al 2017, con un valore di 1,5 miliardi.

Un marchio per essere forte deve impegnare più risorse oltre al marketing – le parole di Alex Haigh, direttore di Brand Finance, riportate da PneusNews – Michelin ha iniziato la vendita diretta di pneumatici ai clienti attraverso i punti vendita e Internet, una mossa che aiuta a costruire una relazione con i clienti e consente alla società di raccogliere dati preziosi. L’azienda sta anche allargando il portafoglio di second brand, permettendo la vendita di pneumatici a prezzi competitivi e premium senza la cannibalizzazione di quote di mercato”.

Tra gli altri elementi che stanno contribuendo alla crescita di Michelin c’è il concept di un pneumatico stampato in 3D, che non deve mai essere sostituito, ed i risultati positivi nel motorsport, con il successo a Le Mans e l’utilizzo del marchio in MotoGp e Formula E. Facendo un’analisi più generale di questo risultato, possiamo notare la discesa da parte dei marchi giapponesi, mentre sono in grande crescita quelli cinesi. Sono ancora fuori dai Top 5, ma il valore sta salendo di livello molto rapidamente e, nei prossimi anni, potranno essere competitor dei marchi tradizionali.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati