Subaru Forester MY 2019: l’alba della quinta generazione sorge a New York [FOTO e VIDEO]

Combina evoluzione stilistica e aggiornamento della dotazione

Nuova Subaru Forester - Al Salone di New York Subaru ha alzato il velo dalla nuova generazione della Forester che si è allineata al recente approccio stilistico del marchio ammodernandosi nel look ma anche nei contenuti. Proposta con motore boxer 2.5 da 185 CV, in Europa sarà disponibile anche con motore diesel.

La nuova generazione della Subaru Forester è stata presentata in anteprima al Salone di New York dove il SUV medio giapponese mette in mostra le novità che lo caratterizzano. La nuova Forester, modello lanciato sul mercato per la prima volta nel 1997, rappresenta un prodotto strategico nel percorso di crescita di Subaru sul mercato sia in Nord America che in Europa.

In linea con quanto visto sulle recenti Impreza e XV, la nuova Forester si allinea stilisticamente al family feeling Subaru come si evince dal frontale con la griglia verticalmente più ampia e dalla rinnovata configurazione dei gruppi ottici con fari a LED. Sul posteriore le novità estetiche riguardano il portellone ridisegnato e i nuovi fanali. Complessivamente il design del SUV nipponico si è evoluto,ma in modo non eccessivo. Per la nuova Forester Subaru rende disponibili anche dei nuovi colori per la carrozzeria: Jasper Green Metallic, Horizon Blue Pearl e Crimson Red Pearl.

Equipaggiata con nuovi cerchi in lega da 17 o 18 pollici, la nuova Forester è costruita sul telaio Subaru Global Platform, assicurando al SUV più spazio a bordo e più capienza nel bagagliaio. Al suo interno la Forester MY 2019 fa un importante salto in avanti dal punto di vista della qualità e della tecnologia. Sul SUV ci sono il quadro strumenti con schermo LCD centrale, con due quadranti analogici ai lati, ed il grande display da 8 pollici per l’infotainment di ultima generazione, con Apple CarPlay e Android Auto, collocato al centro della plancia. Mentre a garantire il comfort di viaggio ci pensano i nuovi sedili ergonomici.

La nuova Subaru Forester è dotata di avanzata sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza come l’EyeSight, il cruise control adattivo, la frenata automatica d’emergenza, il sistema di mantenimento della corsia, il dispositivo di monitoraggio dell’angolo morto e, al debutto assoluto, il sistema DriverFocus in grado di tenere sotto controllo l’attenzione del guidatore attraverso il riconoscimento facciale.

Relativamente alle motorizzazioni la nuova Subaru Forester si propone con il motore quattro cilindri boxer da 2.5 litri che eroga 185 CV e 239 Nm di coppia, associato al cambio automatico CVT e alla trazione integrale simmetrica. Sul mercato europeo il nuovo SUV sarà disponibile anche con motorizzazione diesel.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati