Toyota Corolla: l’anteprima mondiale al Salone di New York 2018 [FOTO LIVE]

E' la gemella dell'europea Auris, svelata a Ginevra

Toyota Corolla 2019 - La nuova generazione di uno dei modelli di maggior successo del marchio giapponese è stata presentata al Salone di New York 2018. E' stata rinnovata esteticamente e nei contenuti: all'appuntamento statunitense sono stati mostrati gli interni, oscurati a Ginevra con la gemella Auris.

Tra le novità del Salone di New York 2018, aperto al pubblico fino a domenica prossima (8 aprile), c’è la nuova generazione della Toyota Corolla, uno dei modelli principali della casa giapponese. E’ la sorella americana della Auris, presentata un mese fa al Salone di Ginevra, seppur con i finestrini oscurati e senza così poter vedere gli interni. Quest’ultimi, invece, sono stati mostrati ufficialmente all’appuntamento americano, anticipato da un’immagine nei giorni precedenti l’apertura del salone.

Si possono notare degli interni con un disegno pulito e moderno, con un’impostazione tradizionale ed il sistema di infotainment al centro della plancia, con uno schermo a colori da 8 pollici, mentre dal tunnel centrale, oltre al cambio, si può selezionare la modalità di guida. La nuova Toyota Corolla ha aumentato lo spazio a bordo, con un passo più lungo di 4 centimetri rispetto alla generazione precedente, così come sono presenti numerosi vani porta oggetti e la ricarica wireless del proprio smartphone, con lo scompartimento dedicato nel tunnel centrale.

Come la nuova RAV4, anche questo modello è basato sulla nuova piattaforma TNGA, mentre esteticamente possiamo notare il frontale con l’evoluzione del ‘Keen Look’, con proiettori a LED, ed un posteriore con tratti spigolosi. Tanta tecnologia a bordo di questa nuova generazione, con la presenza del Toyota Safety Sense di serie, comprensivo di mantenimento della corsia attivo, frenata autonoma con riconoscimento dei pedoni e abbaglianti automatici. Per quanto riguarda le motorizzazioni, c’è da segnalare il nuovo motore 2.0 litri ad iniezione diretta, più compatto e leggero del precedente 1.8.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati