Formula E Roma viabilità: chiusura strade e percorso

Sabato si disputerà la gara per monoposto elettriche

Formula E Roma - L'appuntamento con il campionato mondiale per monoposto elettriche è alle porte, con la gara prevista per sabato pomeriggio nella Capitale. Essendo un circuito cittadino, ci saranno modifiche importanti alla circolazione e la chiusura di alcune strade.
Formula E Roma viabilità: chiusura strade e percorso

Ormai si avvicina il primo storico appuntamento con la Formula E a Roma. Il prossimo 14 aprile, infatti, la Capitale ospiterà la settima tappa del Mondiale per monoposto elettriche, per la prima volta in Italia. La competizione si svolgerà nel quartiere Eur, con un circuito cittadino di 2,8 chilometri, per un totale di 19 giri, tra via Cristoforo Colombo ed il palazzo dei Congressi. Ovviamente, ci saranno delle deviazioni al traffico e dei disagi per gli automobilisti, non solo nel giorno di gara, ma anche per i giorni precedenti e seguenti, con chiusura di alcune strade e le deviazioni delle linee dei bus.

Già dallo scorso 3 aprile sono attivi alcuni cantieri, solamente serali/notturni (dalle 20.30 alle 5.30), per allestire il circuito, i box e le tribune, ma i disagi principali arriveranno dalle 20.30 di giovedì 12 alle 5.30 di lunedì 16. In questi giorni sarà chiuso un tratto di Via Cristoforo Colombo (tra via Laurentina e Viale dell’Oceano Atlantico) ed sarà imposto il divieto di circolazione in tutta la zona del circuito. Lo svincolo “Pontina” del Grande Raccordo Anulare sarà chiuso in uscita in direzione Roma Centro per i veicoli provenienti da entrambe le carreggiate, dalle 6:30 alle 12:00 di venerdì 13 aprile.

Dopo la gara, è subito previsto il ripristino delle normali condizioni di traffico e di viabilità nell’intera zona. Gradualmente si avvieranno dunque le riaperture al traffico pubblico e privato con l’utilizzo dei parcheggi e il servizio bus sui consueti percorsi, mentre domenica 15 aprile inizieranno i lavori di disallestimento e tutte le strade del quartiere Eur torneranno percorribili a piedi. La conclusione dei lavori con il completo ripristino e il ritorno alle normali condizioni di viabilità è prevista il 22 aprile.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati