Lotus Evora GT410 Sport: un esemplare consegnato al figlio del fondatore Colin Chapman

Un omaggio che celebra le origini del marchio inglese

Lotus Evora GT410 Sport Clive Chapman - Lotus ha consegnato una Evora GT410 Sport, l'ultima nata tra le sportive del marchio inglese, a Clive Chapman, figlio del fondatore di Lotus Colin Chapman.
Lotus Evora GT410 Sport: un esemplare consegnato al figlio del fondatore Colin Chapman

Anche se l’azienda non porta il suo nome come quelle fondate da Enzo Ferrari, Bruce McLaren o Ferdinand Porsche, Lotus sarà ugualmente legata per sempre a Colin Chapman, l’uomo che circa settant’anni fa diede vita al  marchio automobilistico britannico. Così per omaggiare il nome del suo fondatore Lotus ha consegnato la sua ultima auto sportiva al figlio.

L’amministratore delegato di Lotus, Jean-Marc Gales ha consegnato personalmente una Evora GT410 Sport a Clive Chapman, che non è solo il figlio del fondatore dell’azienda ma è anche il direttore del Classic Team Lotus. Per il suo regalo speciale Chapman ha scelto una livrea Green Empire che caratterizza la coupé 2+2 spinta dal motore V6 sovralimentato da 3.5 litri che eroga 416 CV e 420 Nm di coppia. La vettura sportiva di Lotus è disponibile sia col cambio manuale che con l’automatico, entrambi a 6 velocità, e monta il differenziale a slittamento limitato Torsen.

Rispetto alla Evora 410 Sport la nuova evoluzione vanta anche un 50% in più di carico aerodinamico. Anche se leggermente meno estrema rispetto alla GT430, la GT410 è in grado di accelerare da 0 a 96 km/h in 3,9 secondi (4 secondi con il cambio manuale) e tocca una velocità massima di 305 chilometri orari.

Clive Chapman guiderà la sua Evora GT410 Sport mentre attraverso il Regno Unito e l’Europa mentre insieme al resto del Classic Team di Lotus sarà impegnato con le auto da corsa storiche del brand in occasione degli eventi automobilistici organizzati dal marchio inglese.

Il figlio del fondatore di Lotus ha dichiarato: “Restare vicino alle auto sportive Lotus di oggi è importante per me e la mia famiglia. Essere in grado di poter apprezzare fino a che punto il marchio di è sviluppato e quanto siano avanzate le vetture di oggi è un privilegio. Sono orgoglioso di potermi mettere al volante di una vera sportiva Lotus e non vedo l’ora di percorrere insieme tanti chilometri”.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Lotus Evora GT410 Sport: un esemplare consegnato al figlio del fondatore Colin Chapman

Un omaggio che celebra le origini del marchio inglese

di 16 aprile, 2018
Lotus Evora GT410 Sport Clive Chapman - Lotus ha consegnato una Evora GT410 Sport, l'ultima nata tra le sportive del marchio inglese, a Clive Chapman, figlio del fondatore di Lotus Colin Chapman.
Lotus Evora GT410 Sport: un esemplare consegnato al figlio del fondatore Colin Chapman

Anche se l’azienda non porta il suo nome come quelle fondate da Enzo Ferrari, Bruce McLaren o Ferdinand Porsche, Lotus sarà ugualmente legata per sempre a Colin Chapman, l’uomo che circa settant’anni fa diede vita al  marchio automobilistico britannico. Così per omaggiare il nome del suo fondatore Lotus ha consegnato la sua ultima auto sportiva al figlio.

L’amministratore delegato di Lotus, Jean-Marc Gales ha consegnato personalmente una Evora GT410 Sport a Clive Chapman, che non è solo il figlio del fondatore dell’azienda ma è anche il direttore del Classic Team Lotus. Per il suo regalo speciale Chapman ha scelto una livrea Green Empire che caratterizza la coupé 2+2 spinta dal motore V6 sovralimentato da 3.5 litri che eroga 416 CV e 420 Nm di coppia. La vettura sportiva di Lotus è disponibile sia col cambio manuale che con l’automatico, entrambi a 6 velocità, e monta il differenziale a slittamento limitato Torsen.

Rispetto alla Evora 410 Sport la nuova evoluzione vanta anche un 50% in più di carico aerodinamico. Anche se leggermente meno estrema rispetto alla GT430, la GT410 è in grado di accelerare da 0 a 96 km/h in 3,9 secondi (4 secondi con il cambio manuale) e tocca una velocità massima di 305 chilometri orari.

Clive Chapman guiderà la sua Evora GT410 Sport mentre attraverso il Regno Unito e l’Europa mentre insieme al resto del Classic Team di Lotus sarà impegnato con le auto da corsa storiche del brand in occasione degli eventi automobilistici organizzati dal marchio inglese.

Il figlio del fondatore di Lotus ha dichiarato: “Restare vicino alle auto sportive Lotus di oggi è importante per me e la mia famiglia. Essere in grado di poter apprezzare fino a che punto il marchio di è sviluppato e quanto siano avanzate le vetture di oggi è un privilegio. Sono orgoglioso di potermi mettere al volante di una vera sportiva Lotus e non vedo l’ora di percorrere insieme tanti chilometri”.

http://www.motorionline.com/2018/04/16/lotus-evora-gt410-sport-un-esemplare-consegnato-al-figlio-del-fondatore-colin-chapman/