BMW X5 2019: una nuova occhiata alla fase di sviluppo [RENDERING E VIDEO SPIA]

La spinta potrebbe derivare da unità quattro, sei e otto cilindri

BMW X5 2019 – Avvistato sul tracciato del Nürburgring un esemplare camuffato della prossima generazione. Le dimensioni potrebbero essere leggermente più ampie, rispetto all'attuale modello
BMW X5 2019: una nuova occhiata alla fase di sviluppo [RENDERING E VIDEO SPIA]

Sotto la trama criptica, si intravedono e si immaginano forme scolpite dalla tecnologia e dalla creatività dei tecnici di BMW. Macinando chilometri si affinano le potenzialità della quarta generazione di X5, prima di svelarne l’aspetto e i contenuti.

Un video proposto da Automotive Mike è dedicato alla prossima generazione dell’ampio SUV bavarese, nello specifico è inquadrato un modello di prova totalmente nascosto da una veste camouflage e impegnato sul manto del cosiddetto Inferno Verde, a velocità sostenuta.
A proposito di potenza, i rumors segnalano la possibile presenza di diverse unità motrici per variegate versioni e allestimenti. Da motori più compatti composti da quattro cilindri, passando per più corposi e potenti esemplari con propulsori sei cilindri, sino a un vulcanico otto cilindri. Questo ultimo probabilmente indirizzato alla futura X5 M, che potrebbe vantare una spinta piuttosto elevata anche rispetto all’attuale generazione, già animata da ben 575 cavalli e 750 Nm di coppia massima. La proposta sarebbe arricchita anche da una nuova xDrive40e, l’ibrida plug-in. Forse più di una, ma al momento sono rumors.

La vettura sarebbe svelata entro l’anno. Si prospettano dimensioni più generose, come un’abitabilità amplificata, grazie alla nuova piattaforma modulare CLAR, già impiegata per sviluppare le ultime generazioni di Serie 5 e Serie 7. Una base telaistica che grazie anche all’impiego di materiali leggeri, favorirebbe ulteriormente prestazioni ed efficienza della vettura.
Dal punto di vista estetico, si suppone un’evoluzione collegata a quanto già fatto con le più recenti vetture sviluppate dalla casa. La nuova X5 potrebbe essere una gemella più ampia dell’ultima X3, con tratti scolpiti raccordati da sinuose bombature e una firma luminosa LED ricercata, sia davanti che dietro.

La ricostruzione grafica che riportiamo qui tenta di anticipare le potenziali forme, in base a ciò che si percepisce sino ad ora. Lo stesso abitacolo includerebbe una strumentazione digitale e una dotazione variegata e tecnologica.

Video: Automotive Mike

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati