Polestar 1: l’ibrida conquista il Circolo Polare Artico [VIDEO]

L'avvio della produzione è atteso ad inizio 2019

Polestar 1 - L'ibrida coupé sportiva è stata già presentata a livello mondiale, ma i prototipi stanno proseguendo i test in condizioni estreme, come al Circolo Polare Artico, dove le temperature sono attorno a -25 gradi centigradi. L'avvio della produzione è atteso per la prima parte del 2019.
Polestar 1: l’ibrida conquista il Circolo Polare Artico [VIDEO]

La Polestar 1 ha fatto il suo debutto europeo lo scorso marzo al Salone di Ginevra 2018, ma prosegue i propri test, in vista dell’avvio della produzione, prevista per l’inizio del 2019. La coupé sportiva ibrida promette di essere un’auto per tutto l’anno, così i collaudatori stanno provando il prototipo della vettura a condizioni estreme, al Circolo Polare Artico, nel nord della Svezia. Le temperature sono attorno ai -25 gradi centigradi ed hanno permesso ai tecnici le prove di questo modello con diversi ammortizzatori, molle e barre antirollio, eliminando tutti i sistemi di assistenza alla guida.

I nostri collaudatori ci hanno dato alcuni feedback entusiasti sulla gestione e sulla dinamica in particolare – ha dichiarato il CEO di Polestar, Thomas IngenlathOltre ad essere molto contenti del bilanciamento del telaio, sono particolarmente entusiasti del vettore di coppia. Ora siamo molto fiduciosi su come questo accresca la reattività e l’accuratezza in curva di Polestar 1. Ora abbiamo superato un importante traguardo nello sviluppo di Polestar 1, ma il collaudo dei prototipi proseguirà per tutto il 2018“. Per poter essere pronta al 100% per l’arrivo sulle strade mondiali.

La Polestar 1 sarà nuovamente esposta in Cina, al Salone di Pechino (25 aprile-4 maggio), dopo aver fatto il suo debutto mondiale a Shanghai lo scorso mese di ottobre. Questa vettura ibrida combina un motore 2.0 benzina quattro cilindri con due motori elettrici, per una potenza complessiva di 600 cavalli ed una coppia massima di 1.000 Nm. Grazie alla batteria da 34 kWh, è in grado di percorrere fino a 150 km in modalità esclusivamente elettrica, un’autonomia superiore a quella di qualunque altra auto ibrida al mondo.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati