BMW iX3 Concept: a Pechino l’anteprima del futuro crossover elettrico [FOTO e VIDEO]

Con powertrain da 270 CV, dichiara 400 km d'autonomia

BMW iX3 Concept - BMW alza il velo dalla iX3 Concept, il prototipo che prefigura il modello di serie della versione elettrica del crossover compatto bavarese che verrà lanciato in Cina. Con 270 CV di potenza, la iX3 Concept dichiara un'autonomia di 400 chilometri.

BMW ha scelto il Salone di Pechino per dare un importante accelerata all’elettrificazione della gamma e lo ha fatto presentando la iX3 Concept, il prototipo che prefigura la versione di serie del crossover compatto bavarese con alimentazione 100% elettrica. 

Come si vede chiaramente da foto e video rilasciati dal marchio dell’Elica, la BMW iX3 Concept è basata sulla terza generazione della X3 svelata la scorsa estate. A dispetto della X3 però questo concept ha chiuso gran parte delle prese d’aria e delle feritoie della carrozzeria, dato che al suo interno non ci sono più combustibili fossili a bruciare come avviene nei modelli con motorizzazione benzina e diesel. La iX3 Concept assume un aspetto più snello e futuristico, con un nuovo frontale con un inedita configurazione della griglia a doppio rene, con i due reni che si uniscono e diventano quasi un elemento unico con un design che la fa quasi somigliare alla griglia “Tiger Noise” di Kia.

Al di là delle caratteristiche estetiche la vera novità è quello che si nasconde sottopelle. La BMW iX3 Concept è equipaggiata con un powertrain elettrico in grado di erogare una potenza pari a 270 CV, rendendola un po’ più potente delle versioni xDrive30i e xDrive30d della X3, ma meno spinta della X3 M40i. Dotata di una batteria da 70 kWh, la iX3 Concept è in grado di percorrere, secondo quanto dichiarato da BMW, fino a 400 chilometri con una carica. Grazie alla ricarica rapida con connettore da 150 kW la vettura si ricarica in soli 30 minuti.

Potenzialmente più importante delle specifiche del nuovo propulsore elettrico di BMW è ciò che il costruttore tedesco sarà in grado di fare con esso. Integrando il motore elettrico, il cambio e il modulo di controllo in un unico componente, il nuovo powertrain è progettato per essere più leggero e più facile da sostituire in una più ampia gamma di veicoli, compresi quelli originariamente progettati per montare motori a combustione interni.

BMW ha già confermato che costruirà una versione di produzione della iX3 Concept, da lanciare in Cina, attraverso la joint venture cinese con Brilliance Automotive. Ancora nessun accenno sull’eventuale lancio in altri mercati, ma l’intenzione dell’Elica è di diffondere il più possibile la sua tecnologia elettrica e dunque non saremmo sorpresi di vedere presto la iX3 anche in Europa.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati