Maserati: lusso e sportività al Salone di Pechino 2018

Inaugurata la Personalization Area

Al Salone di Pechino 2018 Maserati punta sempre più sul connubio tra lusso e sportività inaugurando la Personalization Area, un nuovo spazio espositivo in cui viene presentata l'incredibile varietà di configurazioni possibili per gli interni e gli esterni dell'intera gamma MY 2018.
Maserati: lusso e sportività al Salone di Pechino 2018

Maserati – Da sempre la casa costruttrice del Tridente è simbolo di lusso e sportività, due anime diverse ma che contestualmente vivono nel corpo delle vetture italiane. Al Salone di Pechino 2018 (25 aprile – 4 maggio) Maserati fa sfoggio della sua duplice anima esponendo Levante, Quattroporte e Ghibli, presentando i nuovi allestimenti GranLusso e GranSport e svelando la Personalization Area.

Uno dei modelli in mostra alla rassegna cinese è la Levante GranSport, allestimento che incarna alla perfezione la tradizione racing propria di Maserati. Gli esterni dell’inedito Suv sono immediatamente riconoscibili per la griglia anteriore, le skid plates e le barre portapacchi con finitura Black Piano, le pinze freno di colore rosso e i cerchi Nereo da 20″. Gli interni sono un concentrato di sportività: dai sedili sportivi in pelle con regolazione a 12 vie al volante sportivo a regolazione elettrica, dalle palette del cambio alle finiture in carbonio e al sistema di chiusura assistita delle porte.

La scoperta del lusso è invece affidata alla Quattroporte GranLusso, dove il recente restyling degli esterni ha portato in dote una calandra più imponente e ispirata al Concept Car Alfieri, inediti cerchi Mercurio da 20″ e pinze freno di colore nero. Nell’abitacolo, agli esclusivi rivestimenti in seta firmati Ermenegildo Zegna, alle finiture in radica a poro aperto sulla plancia e al volante in pelle e legno, si affiancano altre dotazioni pensate per un miglior comfort come la pedaliera a regolazione elettrica, la tendina parasole elettrica per i vetri posteriori e il lunotto, l’impianto di climatizzazione quadrizona e i sedili posteriori riscaldabili.

Al Salone di Pechino 2018 non poteva mancare la Ghibli, berlina sportiva di fascia alta che rappresenta un connubio perfetto di prestazioni ed eleganza grazie alle versioni GranLusso da 350 cv e S Q4 GranSport da 430 cv, entrambe dotate di un potente motore a benzina 3.0 V6 Twin Turbo. Inoltre, proprio in occasione di Auto China 2018, la casa del Tridente ha inaugurato la Personalization Area, un nuovissimo spazio espositivo dedicato alle personalizzazioni in cui viene presentata l’incredibile varietà di configurazioni possibili per gli interni e gli esterni dell’intera gamma MY 2018.

In questo nuovo spazio espositivo Maserati vuole presentare numerose dotazioni opzionali, tra cui spiccano cinque versioni di cerchi in lega con diversi design e in misure da 18″ a 21″, pinze freno disponibili in vari colori (dal nero elegante al rosso passionale, dal giallo dinamico al blu iconico), l’iconica calandra con finitura in fibra di carbonio ed una grande varietà di sedili e volanti pensati in esclusiva per gli allestimenti GranLusso e GranSport, oltre ad una vasta scelta di colori per gli esterni (dalla vernice perlescente tristrato ai colori micalizzati) e a numerose opzioni per i rivestimenti interni in pelle e in Alcantara.

Alberto Cavaggioni, Managing Director di Maserati China, ha dichiarato al riguardo: “I marchi del lusso sono da sempre all’avanguardia nella personalizzazione delle vetture e Maserati continua a pensare che la personalizzazione sia un aspetto prioritario per migliorare l’esperienza del cliente. In Cina sono sempre più numerosi gli appassionati che vogliono esprimere i propri gusti e la propria personalità attraverso la scelta di una vettura unica. A fronte della sempre maggior richiesta di personalizzazioni, Maserati conferma la sua tradizione di lusso e sportività attraverso l’offerta di dotazioni esclusive di fascia alta in grado di soddisfare anche i clienti più esigenti”.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati