Nissan Sylphy Zero Emission: l’elettrica per il mercato cinese

L'autonomia dichiarata è di 338 chilometri

Nissan Sylphy Zero Emission - Il marchio giapponese ha lanciato la sua prima vettura ad emissioni zero realizzata in Cina per il mercato asiatico: integra le tecnologie della Leaf, con un'autonomia di 338 chilometri.
Nissan Sylphy Zero Emission: l’elettrica per il mercato cinese

L’offensiva elettrica cinese per Nissan è iniziata ad Auto China 2018, cioè il Salone di Pechino. Il marchio giapponese ha lanciato la sua prima vettura ad emissioni zero realizzata in Cina per il mercato asiatico: la Nissan Sylphy Zero Emission. Si tratta della prima auto elettrica prodotta su larga scala in Cina e, dunque, integra la struttura e le tecnologie di Nissan Leaf, il modello a zero emissioni più venduto al mondo. Questa vettura offre opzioni di ricarica rapida ed un’autonomia di percorrenza fino a 338 chilometri, seguendo gli standard normativi locali.

Non mancano le tecnologie legate alla Nissan Intelligent Mobility, come l’avviso del cambio di corsia involontario, il sistema di frenata d’emergenza intelligente, il sistema di rilevamento posteriore degli ostacoli e l’avviso angolo cieco. Le vendite inizieranno, esclusivamente in Cina, entro la fine del 2018. “La nostra ambizione è diventare leader dei veicoli elettrici in Cina – le parole di José Munoz, Chief Performance Officer di Nissan – proponendo più di 20 modelli elettrificati nei prossimi cinque anni sotto i marchi Nissan, Venucia, Infiniti e Dongfeng”.

Stiamo scrivendo un nuovo capitolo nella storia – ha proseguito il dirigente di Nissan – proponendo ai clienti cinesi modelli elettrificati più stabili e sicuri, garantendo al tempo stesso la migliore esperienza di acquisto”. Il marchio giapponese è ormai da 45 anni nel mercato cinese e, lo scorso anno, ha commercializzato oltre 1,5 milioni di veicoli in Cina fra importazioni, autovetture e LCV.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati