Mille Miglia 2018: Alfa Romeo, 90 anni fa il primo trionfo

La corsa di quest'anno farà tappa al polo Alfa di Arese

Mille Miglia 2018 - Si avvicina l'edizione di quest'anno della leggendaria corsa per auto d'epoca, vinta dall'Alfa Romeo per la prima volta 90 anni fa. Il marchio del Biscione ospiterà una delle tappe, nel polo di Arese, e proporrà una mostra sulle undici vittorie della casa, in questa competizione.
Mille Miglia 2018: Alfa Romeo, 90 anni fa il primo trionfo

Il binomio tra Alfa Romeo e Mille Miglia è inscindibile. La casa del Biscione è la più vincente, con undici successi nella gara di velocità che si svolse dal 1927 al 1957: il primo trionfo arrivò nel 1928 e quest’anno, dunque, ricorre il novantesimo di questa vittoria, ottenuta da Giuseppe Campari e Giulio Ramponi con l’Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport. Questa vettura percorse i 1.618 km del tracciato alla media di 84 km/h, centrando così il primo degli 11 successi dell’Alfa Romeo, di cui 7 consecutivi, dal 1932 al 1938: un record che non potrà mai essere battuto.

Ora si corre, ogni anno, la rievocazione storica della Mille Miglia e Alfa Romeo festeggerà questa importante ricorrenza, sul tradizionale percorso Brescia-Roma-Brescia. Il 19 maggio il polo Alfa di Arese ospiterà, per la prima volta nella sua storia, una delle tappe: le vetture in gara si cimenteranno in prove cronometrate sulla pista interna del museo. E alfisti e appassionati potranno assistere all’evento: il biglietto di ingresso al museo comprenderà infatti, in esclusiva per quel giorno, anche l’accesso all’area esterna e al circuito. In questa occasione, saranno presenti anche Marcus Ericsson e Charles Leclerc, piloti della scuderia Alfa Romeo Sauber di Formula 1.

Quest’anno alla competizione saranno presenti alcune preziose vetture Alfa Romeo d’epoca, come 6C 1500 SS, 6C 1750 GS, 1900 SS e 1900 Sport Spider, normalmente esposte presso il Museo ed appartenenti alla collezione di FCA Heritage, il dipartimento del Gruppo dedicato alla tutela e alla promozione del patrimonio storico dei brand italiani di FCA. Inoltre, dallo stesso 19 maggio a dicembre, il Museo Storico ospiterà la mostra “11 volte campione”: una rassegna appunto per rivivere i trionfi del Biscione alla leggendaria corsa.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati