Suzuki Hybrid, vendite raddoppiate in Italia nei primi quattro mesi del 2018 [FOTO]

Gamma composta da Baleno, Swift e Ignis

Suzuki Hybrid - Suzuki spinge sull'ibrido e lo fa con l'attuale moderna gamma composta da Baleno, Swift e Ignis che sfrutta l'innovativa tecnologia Hybrid della Casa giapponese. Le vendite dei modelli ibridi Suzuki in Italia crescono a gran ritmo.

Suzuki ha deciso di puntare in maniera decisa sull’alimentazione ibrida e di farlo con una propria ed avanzata tecnologia che, secondo alcune stime degli analisti, è destinata a crescere in maniera importante nei prossimi anni sul mercato europeo, con ritmi superiori di tre volte a quelle delle auto ibride plug-in e di sei volte rispetto ai veicoli ibridi ed elettrici. 

L’attuale gamma ibrida di Suzuki, inaugurata nel 2016 con il lancio della Baleno, è composta anche da Ignis e Swift, le due compatte che hanno debuttano lo scorso anno. Anche il mercato italiano premia la scelta di Suzuki come dimostrano i dati di vendita: nei primi quattro mesi dell’anno le immatricolazioni dei modelli ibridi di Suzuki sono quasi raddoppiate. Ciò consente a Suzuki di consolidarsi al secondo posto per vendite di auto ibride in Italia, in un segmento che ad aprile 2018 vale il 4,2% delle immatricolazioni totali, rispetto al 2,7% dell’aprile 2017.

In questo scenario positivo, nel primo quadrimestre dell’anno la Ignis è stato il modello della gamma Suzuki Hybrid più venduto (1.120 unità), seguito da Swift Hybrid e Baleno Hybrid. La Casa giapponese vuole proseguire questo trend di crescita anche a maggio e per farlo lancia anche la nuova campagna di comunicazione multicanale “Think Hybrid. Drive Suzuki“.

Al centro della gamma ibrida c’è il sistema Suzuki Hybrid, un powertrain caratterizzato da dimensioni ridotte, peso limitato e costo contenuto. Tale sistema ha come elemento chiave l’Integrated Starter Generator (ISG), un dispositivo che funge da generatore di corrente, motorino di avviamento e motore elettrico. L’ISG è alimentato da un pacco di batterie agli ioni di litio che recupera energia nelle fasi di rallentamento della vettura.

I modelli Ignis, Swift e Baleno di Suzuki saranno anche protagonisti di un porte aperte in programma nei concessionari sabato 19 e domenica 20 maggio dove gli automobilisti potranno conoscere nel dettaglio la tecnologia Hybrid della Casa giapponese e testarne i vantaggi alla guida. I modelli ibridi di Suzuki, proposti con un sovrapprezzo di 1.000 euro rispetto alle altre motorizzazioni, sono disponibili in promozione: Baleno Hybrid a 13.600 euro, Swift Hybrid  a 14.650 euro e Ignis Hybrid a 15.050 euro.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati