Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2018: storia, cinema e… Formula 1

Appuntamento dal 25 al 27 maggio a Cernobbio

Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2018 - Si rinnova l'appuntamento con le auto e le moto storiche, nella splendida cornice delle rive del lago di Como. L'edizione di quest'anno dell'evento si terrà nel weekend dal 25 al 27 maggio, con il cinema come tema e con la presenza anche di monoposto di F1.
Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2018: storia, cinema e… Formula 1

Cultura, storia e passione”: un mix dedicato a chi ama le auto e le moto, che anche quest’anno troverà il suo ‘sfogo’ sulle rive del lago di Como, nell’edizione 2018 del Concorso d’Eleganza Villa d’Este, presentata questa mattina nell’affascinante cornice del Teatro alla Scala di Milano. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati, dove sarà possibile osservare dei veicoli storici unici e spettacolari, che concorreranno per ottenere il premio ‘Best of Show’ e diventare, dunque, la regina di questa manifestazione. La location è sempre quella di Cernobbio, per un weekend (25-27 maggio), dedicato a chi ha la passione per le due e le quattro ruote.

Il tema di questa edizione sarà il cinema, come si può notare dal claim ‘Hollywood on the Lake’ e proprio alcuni veicoli storici del mondo del grande schermo saranno presenti in un’esposizione speciale, che coprirà tutte le epoche, dal cinema muto a quello più moderno. Dalla Mini di ‘Mister Bean’ alle auto originali dei film di James Bond o della serie Mission Impossibile. Non mancheranno alcune novità, come la presenza di alcuni bolidi di Formula 1, che hanno partecipato nei decenni al campionato. Non sono state ancora annunciate le monoposto presenti, ma dovrebbe esserci sicuramente un’Alfa Romeo ed altre vetture che hanno fatto la storia del circus.

In totale, saranno presenti 51 vetture storiche (oltre a 30 moto), provenienti da proprietari di 15 paesi diversi, principalmente dagli Stati Uniti (12 esemplari) e Italia (7). I veicoli sono stati prodotti tra il 1909 ed il 1985 e la vettura più vecchia è un’Isotta Fraschini, appunto dell’inizio del precedente secolo. Tra le auto presenti ci saranno Ferrari, Alfa Romeo, BMW, Mini, Rolls-Royce e molti altri produttori. Ci saranno premi di categoria ed il già citato ‘Best of Show’, che verranno assegnati da una giuria di esperti internazionali, presieduta da Lorenzo Ramaciotti e dove sarà presente anche Lapo Elkann. Non mancherà uno sguardo al futuro, con l’esposizione di alcune concept cars.

Le sette categorie del concorso 2018:

Classe A
I Titani: Polvere, fango e rischio (dal 1900 al 1939)

Classe B
Da Manhattan a Mayfair: L‘età d‘oro dell’opulenza automobilistica (dal 1918 al 1939)

Classe C
Plasmate dal vento: Le berline dell’epoca Art Deco (dal 1925 al 1940)

Classe D
Nuovo mondo, nuove idee: La storia delle Gran Turismo (dal 1945 al 1965)

Classe E
La velocità incontra lo stile: L’affermazione delle auto sportive e da competizione (dal 1950 al 1970)

Classe F
Quando il sesso era sicuro e le corse pericolose: Formula 1! (dal 1950 al 1988)

Classe G
Hollywood sul lago: Le stelle del cinema (dagli anni Venti agli anni Trenta)

Classe H
Perfettamente conservate: Archeologia automobilistica (dal 1900 al 1980)

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati