Mercedes Classe X, con Brabus il pick-up si fa più cattivo e potente [FOTO]

Guadagna 21 CV e 60 Nm di coppia

Mercedes Classe X by Brabus - La Mercedes Classe X è stata personalizzata da Brabus con un tuning che prevede un kit estetico ed una serie di modifiche tecniche col motore della versione 250d salito a 211 CV e 510 Nm.

Gli specialisti dell’elaborazione di Brabus hanno messo mano alla Mercedes Classe X, realizzando il proprio tuning dedicato al pick-up premium della Stella. Già al primo sguardo si nota come con il kit estetico di Brabus la Classe X è cresciuta in aggressività, questo grazie ad una serie di elementi aggiuntivi caratterizzanti per il look, al quale sono state accompagnate delle modifiche tecniche al motore.

La Mercedes Classe X by Brabus è stata arricchita dal tuner tedesco con delle luci supplementari a LED integrate nel paraurti anteriore, che sono abbinabili ad un doppio sistema d’illuminazione da fissare sopra il parabrezza. Quest’ultimo è composto da dodici diodi che vengono montati sul tetto e che si attivano insieme agli abbaglianti, in modo da garantire una migliore visibilità quando si guida di notte. Le novità estetiche prevedono anche una nuova calandra, i cerchi specifici da 20 pollici e l’impianto di scarico con quattro terminali cromati.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico Brabus ha montato una centralina aggiuntiva D4 che migliora le capacità del motore diesel 2.3 della versione 250d, modello al quale è dedicato il tuning in attesa che più avanti Brabus sveli anche un elaborazione elettronica per la motorizzazione V6.

Sotto il cofano della Mercedes Classe X 250d rivista da Brabus troviamo il motore quattro cilindri a gasolio che, grazie alla centralina D4, guadagna 21 CV di potenza e 60 Nm di coppia massima. In questo modo il propulsore raggiunge i 211 CV e i 510 Nm di coppia. Sviluppata da Brabus principalmente per migliorare la capacità di traino del pick-up, la nuova mappatura ritocca anche le performance con lo scatto 0-100 km/h compiuto in 11,5 secondi.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati