Opel Astra: il 1.6 diesel inizia l’offensiva Euro 6d-TEMP

Sarà disponibile prima sulla 5 porte e poi sulla Sports Tourer

Opel Astra - La vettura del marchio tedesco sarà la prima a ricevere una motorizzazione conforme con la nuova normativa Euro 6d-TEMP per quanto riguarda le emissioni. Il propulsore 1.6 diesel sarà disponibile prima sulla versione 5 porte e successivamente anche sulla Sports Tourer.
Opel Astra: il 1.6 diesel inizia l’offensiva Euro 6d-TEMP

A partire dal prossimo mese di settembre, entrerà in vigore per tutte le vetture di nuova immatricolazione la nuova norma europea per quanto riguarda le emissioni: si tratta della Euro 6d-TEMP. Le case automobilistiche, dunque, si stanno adeguando a questa normativa e tra queste c’è Opel, che partirà dall’adeguamento dei motori dell’Astra. In particolare, il primo propulsore a ricevere questo trattamento sarà il turbodiesel 1.6 da 136 CV e 320 Nm di coppia massima. Debutterà sulla 5 porte per arrivare, qualche settimana dopo, anche sulla Sports Tourer.

Il propulsore è dotato di sistema di Riduzione Catalitica Selettiva (SCR) per ridurre ulteriormente le emissioni di ossido di azoto. Astra con la tecnologia SCR conforme allo standard Euro 6d-TEMP non sarà perciò soggetta ai potenziali divieti di accesso ai centri cittadini imposti ai veicoli diesel. Il processo SCR prevede l’iniezione della soluzione AdBlue nel flusso dei gas di scarico. La soluzione si decompone in ammoniaca, che viene depositata nel substrato del catalizzatore. Quando gli ossidi di azoto (NOx) presenti nei gas di scarico entrano nel catalizzatore, l’ammoniaca reagisce con essi trasformandoli selettivamente in azoto e vapore acqueo, due sostanze innocue.

I prezzi della nuova Opel Astra 1.6 diesel 136 CV partono da 24.850 Euro (prezzo chiavi in mano in Italia, IPT esclusa), ma non sarà ovviamente l’unico modello a ridurre le emissioni. Il passo successivo verso la realizzazione di questo obiettivo è rappresentato dall’introduzione di quattro modelli elettrici entro il 2020, tra cui la prossima generazione di Opel Corsa, che sarà disponibile anche in versione completamente elettrica. Per arrivare, entro il 2024, ad una gamma interamente elettrificata, cioè con una versione elettrica o ibrida per ogni modello.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati